FOUR STROKE fashion store, Roma

FOUR STROKE fashion store, Roma

📅26 settembre 2011, 14:43

Il progetto per il nuovo fashion store Four Stroke, situato all’interno del primo centro commerciale nato a Roma, Cinecittà 2, prende spunto dall’idea di ribaltare il classico “modus vivendi” della grande maggioranza degli store  d’abbigliamento, che vedono uno spazio totalmente libero di essere attraversato e vissuto.

FOUR STROKE fashion store.
La nostra idea di nuovo store, in accordo con la Committenza che immaginava un negozio fuori dagli schemi, ruota così intorno ai termini “scrigno”, “scoperta” e “flessibilità”. Questi termini hanno generato il concept iniziale: un vero e proprio scrigno  monolitico capace, una volta scolpito, aperto e scoperto, di generare i flussi e di accompagnare il fruitore all’interno dello store in una vera e propria promenade di stile.

Il gioco materico e cromatico è teso alla completa esaltazione della naturalezza dello scrigno centrale, realizzato totalmente in legno essenza rovere, mentre le quinte tridimensionali entro cui si inserisce lo stesso, sono state concepite come fondali totalmente neutrali, con toni di grigio per quanto riguarda il pavimento ed il fondale di tutte le boiserie, e bianco satinato per quanto concerne il soffitto ed il sistema boiserie principale.
FOUR STROKE fashion store

La flessibilità di utilizzo, fondamentale per la Committenza ci ha portati quindi a sviluppare sistemi apparentemente statici posizionati ad incastro nella griglia perimetrale della boiserie; gli stessi elementi come i pouf, i mobili contenitori o le mensole- appenderie, sono liberamente collocati nelle diverse aree a disposizione, assicurando così un estremo dinamismo e la giusta trasformabilità  che uno store di questo livello richiede.

La volontà di alleggerire da una parte la materia presente nello store e contemporaneamente di enfatizzare il monolite centrale, ci ha portati quindi a neutralizzare percettivamente i fondali ed i limiti fisici delle pareti attraverso l’ausilio di specchi capaci di ribaltare e prolungare all’infinito la percezione dello spazio.
FOUR STROKE fashion store Roma

La quinta di fondo, sempre nel rispetto dell’idea della scoperta è tripartita, e cela, dietro ad un sistema boiserie in pelle, sui due lati i camerini, mentre posizionata centralmente c’è la sartoria dedicata ad un target specifico.  La tecnologia utilizzata per l’illuminazione dell’intero store, è totalmente a led; attraverso due sistemi, il primo dedicato all’illuminazione globale ed il secondo all’illuminazione di dettaglio, sotto ogni mensola della boiserie, si è riusciti a mantenere il perfetto comfort visivo senza eccessi né  zone d’ombra.

La scelta delle ottiche nonché della corretta temperatura colore degli apparecchi, hanno contribuito a rendere l’atmosfera globale dello store molto calda ed accogliente, senza perder di vista la sua funzione princìpe: l’esaltazione del prodotto esposto.

Progetto architettonico: Mama design architetti associati
Realizzazione: Iknografema s.r.l.
Merchandising: Visual Design

© Pubblicato da AN shopfitting magazine


 

Share this article: