CONFORAMA un nuovo concept per arredare la casa low cost.

CONFORAMA un nuovo concept per arredare la casa low cost.

📅30 gennaio 2012, 14:22

Un nuovo lay out merceologico ed immagine per Conforama Italia, grande superficie specializzata nell’arredo casa. Il concept si sviluppa per mondi, e facilita la lettura dell’assortimento e rende più piacevole la shopping experience.

Con un nuovo concept già sperimentato in altre filiali internazionali del gruppo, Conforama Italia ha inaugurato il 26 ottobre 2011 un nuovo negozio di 5000 mq. a Mestre (Ve).

L’obiettivo è offrire al cliente una shopping experience all’insegna della piacevolezza. Il lay out si sviluppa per mondi facilitando la lettura dell’assortimento.

La cartellonistica dedicata e i colori diversi per ogni mondo permettono al cliente un’identificazione chiara dei diversi reparti.

nuovo concept CONFORAMA per arredare la casa low cost I diversi ambienti della casa sono identificati dal piacere dell’azione di cui sono teatro, così il piacere di rilassarsi e divertirsi caratterizzano i soggiorni, i salotti e i relativi complementi di arredo a livello tecnologia, il piacere di attrezzarsi e cucinare identificano il mondo della cucina e gli elementi che lo completano, il piacere di dormire vede insieme camere da letto, camerette e literie, il piacere di lavorare include ironicamente l’arredo da ufficio, il piacere di riordinare propone gli articoli per la sistemazione del guardaroba, ma non solo, mentre il piacere di decorare introduce il consumatore nell’area dedicata ai prodotti di illuminazione.

L’arte della tavola è il reparto dedicato al tessile e all’oggettistica per cucina, prima colazione e pranzo.

I punti di forza e il Visual merchandising

Il nuovo lay out sperimentato da Conforama risolve alcune problematiche nell’allestimento delle grandi superfici. Il primo obiettivo del lay out delle grandi superfici anche specialistiche è rendere fruibile e leggibile tutto lo spazio vendita.

Quando la superficie di vendita si sviluppa su un piano solo è più semplice progettare dei percorsi che riducono la presenza di zone fredde, creando un percorso principale su cui si affacciano i vari reparti e dei percorsi secondari non troppo profondi che li attraversino, ognuno delimitato da punti focali che facilitano la lettura da lontano.
nuovo concept CONFORAMA per arredare la casa low costIl rischio è che le grandi dimensioni affatichino il cliente, facendo diminuire il suo interesse, mentre procede nella visita. Il caratterizzare i vari reparti per mondi con colori diversi e con delle directory che li identificano tiene viva l’attenzione e rende facile per il cliente orientarsi e direzionarsi verso i reparti.

Il lay out merceologico per mondi e azioni che si svolgono nei vari ambienti di casa aiuta il cross merchandising, mescolando ad esempio prodotti tessili o oggettistica per la tavola con il mondo del mobile. La ripetizione di alcune referenze in più aree del punto vendita facilita l’acquisto d’impulso.

La lettura dei reparti e la loro disposizione consente anche di personalizzare la visita, in funzione dei bisogni d’acquisto e del tempo a disposizione.

Uno dei fattori critici per il consumatore è il tempo. Così chi entra per arredare la casa segue lentamente e con piacere, il percorso progettato per ambienti partendo dal mondo del living, chi invece ha necessità di una visita più veloce o mirata, magari per acquistare una lampada o dell’elettronica riesce velocemente a dirigersi verso il reparto di interesse. Le adiacenze merceologiche sono funzionali e logiche, senza rotture di continuità.

Ogni reparto è delimitato da pittogrammi su sfondi diversi, che comunicano con un segno grafico, universale, mentre i prodotti presenti nel reparto sono accompagnati da una descrizione scritta.

Il materiale pop è usato per evidenziare in maniera chiara senza confondere i plus di ogni proposta, la convenienza, la novità, le informazioni tecniche del prodotto. Così, il cliente può già preselezionare i suoi acquisti ed avere delle prime informazioni, senza richiedere immediatamente l’assistenza di un venditore.

L’attrezzatura espositiva è essenziale come necessario nel settore arredo e rispetta i criteri di accessibilità, tridimensionalità, densità espositiva soprattutto nei reparti tessile e decorazione. Un esempio di come la funzionalità e la massificazione incontrano la necessità di una gradevole shopping experience.

a cura di di Francesca Zorzetto
© Pubblicato da AN shopfitting magazine

Conforama Italia

Negozio Mestre (Venezia)
Superficie
  ca mq/about 5000
Concept 
Lay out merceologico per mondi, ambienti
Punti forza
 Focus su ogni azione che si svolge in ogni ambiente della casa, con una parte dedicata all’ufficio. Uso del materiale pop per facilitare la lettura dell’assortimento. Cross-merchandising
Claim 
Il piacere di arredare low cost.


 

 

 

Share this article: