IKEA prepara l’accerchiamento di Milano.

IKEA prepara l’accerchiamento di Milano.

📅17 gennaio 2012, 20:27

Ikea sarebbe pronto ad aprire un nuovo store a Cormano, il quarto dell’area metropolitana. Promessi 350 posti di lavoro.

Accerchiare Milano con un punto vendita in corrispondenza dei quattro angoli della città.

L’obiettivo di Ikea potrebbe presto essere raggiunto. Il colosso svedese, già presente a Carugate, Corsico e San Giuliano sarebbe infatti intenzionato ad aprire un quarto grande magazzino nella zona nord ovest di Milano.

Secondo quanto rivelato da Il Giorno, Ikea Italia avrebbe protocollato un documento contenente le linee per un’ipotesi di insediamento nel comune di Cormikeaano (e in piccola parte di Paderno), documento poi indirizzato al primo cittadino Roberto Cornelli.

Una manifestazione ufficiale di interesse per uno spicchio di territorio lungo via IV Novembre, nei pressi della superstrada Milano-Meda.

Un’area da 130 mila metri quadrati che oggi risulta in parte adibita a zona verde e in parte ospitante un’ex area industriale. Il progetto prevede una superficie coperta di 22mila metri quadrati, una superficie di calpestio di 37mila su due livelli, con la previsione di un parcheggio alberato.

Duemila posti auto previsti, la maggior parte sottostanti lo stesso magazzino. La metratura restante, infine, dovrebbe essere utilizzata per una fascia verde di protezione lungo via IV Novembre e per un parco urbano.

E la viabilità? Gli svedesi assicurano di aver provveduto «a un puntuale rilievo e all’analisi dei flussi viabilistici della zona, per poter definire una proposta di massima sulle soluzioni viabilistiche più idonee» e di voler «incrementare il servizio di trasporto pubblico per l’accesso al negozio».

Il testo si conclude con il capitolo occupazione: 250 i posti di lavoro previsti all’inaugurazione, oltre ad ulteriori 100 di indotto.


 

Share this article: