Mercati | TAIWAN.

📅27 febbraio 2012, 17:13

Taiwan è conosciuta come il “nuovo miracolo asiatico”.

Le potenzialità? L’economia dell’isola dipende in larga misura dal commercio estero e le imprese taiwanesi sono alla costante ricerca di nuovi partner commerciali con l’obiettivo di allargare il proprio mercato. In linea con gli altri paesi dell’estremo oriente.

L’isola ha spalancato le proprie porte agli investitori stranieri e ha mostrato grande apprezzamento per i prodotti “made in Italy”. Affinché il viaggio alla scoperta di Taiwan sia quindi aziendalmente proficuo, nella valigia sono indispensabili una generale conoscenza del paese e della sua cultura, nell’obiettivo prioritario di evitare spiacevoli gaffe interculturali che potrebbero pregiudicare contatti ed approcci, oltre alle principali indispensabili nozioni in materia tributaria, giuridica e valutaria.

Le esportazioni italiane verso l’isola, hanno reso l’Italia il quarto partner commerciale europeo per Taiwan. A partire dal 2010 il tasso di imposizione per il reddito d’impresa è stato ridotto al 17%. Taiwan è il Paese asiatico con il tasso di imposizione più basso, insieme ad Honk Kong. Settori di interesse sono quello del mobile e CERAMICO e quello AGROALIMENTARE(in particolare l’AGRICOLTURA BIOLOGICA), e la COSMESI. Per quanto riguarda la Moda sicuramente i prodotti Lusso.

L’economia Taiwanese continua a crescere anche se nel primo semestre del 2011 a ritmi ridotti rispetto all’anno precedente. Il 2012 sembra aprirsi con risultati positivi anche per via dell’ottimismo che caratterizza le aspettative della popolazione. Le importazioni dall’Italia sono aumentate del 24,6%. E’ chiaro che nonostante la presenza dei prodotti italiani, pur registrando un interesse sempre più crescente da parte dei consumatori locali, resta insoddisfacente rispetto alle potenzialità del mercato e alla qualità dei prodotti 100% Made in Italy.

I dati del settore arredo:
Fino a pochi anni fa il clima umido e caldo e la tradizione locale, favorivano i mobili in rattan e altri legni in stile prettamente asiatico. Con l’avvento dell’aria condizionata e con la contaminazione dei gusti occidentali, con il turismo, si sono aggiornati gli acquisti con uno stile molto più moderno, mobili realizzati con diversi materiali, dalle linee di design e di avanguardia. Tra questi sicuramente interesse trovano i MOBILI IMBOTTITI e le SEDUTE, MOBILI PER UFFICIO IN METALLO e di design, mobili per CUCINE in LEGNO (dove troviamo forte la Germania e noi a seguire), mobili per CAMERE DA LETTO in legno, LETTI, LAMPADE e a apparecchiature per ll’illuminazione, mobili di design e negli ultimi mesi sempre molto richiesti vetri artistici.


Share this article: