Torna il premio ‘Piramide dell’Eccellenza’. Quando sono i giovani a designare i maestri.

Torna il premio ‘Piramide dell’Eccellenza’. Quando sono i giovani a designare i maestri.

📅14 marzo 2012, 16:30

Torna il premio ‘Piramide dell’Eccellenza’ assegnato dagli allievi di Accademia Italiana ai Grandi della moda, dell’arte e del design.

In occasione degli eventi di fine anno degli studenti dell’Istituto – le mostre e la sfilata – aziende, istituzioni italiane ed estere e media vengono a scoprire i nuovi talenti della scuola presieduta da Vincenzo Giubba, da 28 anni riferimento internazionale per la creatività e il job placement.

La manifestazione si chiude con il conferimento dei riconoscimenti che quest’anno saranno consegnati alle maison Bottega Veneta e La Perla (ritira il direttore creativo Giovanni Bianchi); all’architetto-designer Michele De Lucchi e all’artista Michelangelo Pistoletto; all’imprenditrice Francesca Lavazza e al Gruppo Poltrona Frau (ritira il CEO Dario Rinero). Parteciperanno oltre 2000 invitati.

 26 aprile, Firenze, Teatro ObiHall, Lungarno Aldo Moro. Dalle ore 17,30.

www.accademiaitaliana.com

Per una volta sono i giovani a scegliere i ‘Maestri’. È così da sette anni in Accademia Italiana,  l’Istituto internazionale con sedi a Firenze e Roma dove gli allievi, durante la manifestazione di fine anno, presentando le loro creazioni, assegnano anche il Premio Piramide dell’Eccellenza ad aziende e personaggi di cui hanno ammirato il successo, la storia, l’innovazione, la grandezza. E non a caso da questi ‘incontri’ tra giovani promesse e Big nascono rapporti professionali, facendo dell’occasione un vero e proprio trampolino di lancio.

Quest’anno il programma si svolge il 26 aprile, come sempre al teatro ObiHall di Firenze.

Gli appuntamenti sono: ore 17,30, inaugurazione della Mostra delle opere di design e dello Spazio multimediale dei giovani, mentre la Sfilata di Moda e la Premiazione si terranno a partire dalle 19,30.
Tema svolto dagli studenti e titolo della manifestazione è ‘Anima&Corpo’.

Accademia Italiana, collaborando con le principali università europee, americane e asiatiche, è diventata ormai un punto di riferimento sia per i giovani creativi sia per le imprese.

Circa 2000 invitati provenienti da tutto il mondo partecipano dunque agli appuntamenti del 26 aprile, le mostre, la sfilata e la premiazione. Tra il pubblico ci saranno giornalisti e reti televisive. Fra le università estere intervengono La Salle University di Philadelphia e la Iowa State University, entrambe statunitensi, con le quali Accademia Italiana intrattiene rapporti di collaborazione e scambio.

Spiega il Presidente di Accademia Italiana Vincenzo Giubba: “Il filo conduttore, il tema Anima&Corpo, è stato scelto perché mai come oggi la forma è sostanza e l’intangibile è valore. Il tema è stato trattato dagli studenti di tutti i programmi accademici, design della moda e del costume, fotografia, arredamento e product design, grafica e comunicazione visiva e design del gioiello, sfociando in ricerche ed esperienze estetiche e funzionali diverse e a volte anche antitetiche; si spazia dagli oggetti di culto ai tatuaggi, dal sacro al profano, ma senza provocazione, piuttosto con visioni differenti di un’unica complessità che coinvolge sentimenti, sensazioni o emozioni attraverso immagini, abiti, oggetti e colori”.
I giovani talenti di Accademia Italiana presenteranno circa 250 outfits sulla passerella, mentre i lavori di grafica, interior e product design proposti nella mostra saranno circa un centinaio. Gli allievi di fotografia allestiranno nello spazio multimediale proiezioni di foto, immagini in movimento, suoni e musiche d’ambiente.

Riceveranno tra gli altri la “Piramide dell’Eccellenza” 2012:

–  le maison La Perla e Bottega Veneta per Intimo e Accessori. Per La Perla interviene il direttore creativo Giovanni Bianchi
–   il Gruppo Poltrona Frau per i cento anni di successi. Interviene il CEO Dario Rinero
–   l’architetto-designer Michele De Lucchi per il design d’arredamento
–   l’imprenditrice Francesca Lavazza, per fotografia e grafica del calendario artistico Lavazza
–   l’artista Michelangelo Pistoletto per l’impegno profuso alle nuove generazioni con la sua “Cittadellarte”

Premio Piramide dell'Eccellenza

La Piramide – scultura disegnata in esclusiva dallo scenografo Gianni Quaranta

La Piramide è una scultura disegnata in esclusiva dallo scenografo Gianni Quaranta, docente di Accademia Italiana, e rappresenta una rielaborazione del logo di AI.

Nelle scorse edizioni hanno ricevuto la Piramide dell’Eccellenza dagli studenti di Accademia Italiana personaggi del calibro di Vivienne Westwood, John Richmond, Carla Fendi, Franco Zeffirelli, James Ivory, Ottavio e Rosita Missoni, Ermanno Scervino, Oliviero Toscani, Alessandro Mendini, Andrea Branzi, Elio Fiorucci, Alberto Alessi, Riccardo Dalisi, Cini Boeri, Gabriella Pescucci, Evelyn Swarovski e tanti altri Maestri della creatività.

Molti di questi personaggi partecipano inoltre a seminari e workshop promossi dalla scuola, discutendo con gli studenti progetti ed esperienze, e anche queste occasioni contribuiscono efficacemente al job placement della scuola presieduta dall’arch. Giubba.

 

Share this article: