SIMONE MICHELI from the future to the past.

SIMONE MICHELI from the future to the past.

📅13 marzo 2012, 13:10

Una monografia, 20 anni di progetti: delle vere e proprie icone di architettura, design ed interior design che hanno caratterizzato il suo fare progettuale creando un’armonica quanto anticanonica fusione tra espressione, contenuto e reale sostenibilità.

SIMONE MICHELI from the future to the past“Il panorama architettonico italiano contemporaneo degli ultimi vent’anni è stato efficacemente descritto da Luca Molinari all’apertura del padiglione Italia presso la 12° Mostra Internazionale di Architettura organizzata dalla Biennale di Venezia (padiglione argutamente soprannominato “Ailati”, il palindromo di Italia):

«Mettere a fuoco quello che è stato fatto fra il 1990 e il 2010, significa ricomporre il quadro di una complessa metamorfosi e incrociare una serie di circostanze che hanno determinato il passaggio fra il XX e il XXI secolo: la scomparsa dei grandi maestri, la decadenza del post modernismo, l’avvio del digitale, l’affermazione di una nuova generazione di architetti […]

Il quadro attuale è un quadro frammentario, non ci sono linguaggi dominanti è tutto in corso d’opera».

Potremmo infatti definire questa nuova generazione come una generazione di architetti in progress, che non hanno, come altre generazioni, un linguaggio unico dominante di riferimento, e che perseguono, secondo la parole stesse di uno dei suoi esponenti, un’architettura “rigenerabile, alterabile, ibrida, contaminata e contaminante, elastica, destinata a durare lustri e non millenni, sempre vicina al concetto di virtualità”.

È questa infatti la rotta che Simone Micheli traccia per sé, mirando in questo senso a narrare una storia con ognuna delle sue opere, piuttosto che a «definire dogmi che diventino stereotipo»: è quindi l’architettura della comunicazione, o più propriamente “la comunicazione dell’architettura” ciò che conta davvero e ciò che resterà dei manufatti di questo tempo in cui tutto cambia molto velocemente”.

A. Dell’Acqua Bellavitis, Simone Micheli from the future to the pastIl volume denso d’immagini e di contenuti rappresenta un vero e proprio ritratto iperrealista di Simone Micheli, creatore italiano dalle lungimiranti visioni.

CARATTERISTICHE/CHARACTERISTICS

Titolo/Title: Simone Micheli from the future to the past
Ideazione e cura del volume/concept and development: Simone Micheli
Testi/Texts: Arturo Dell’Acqua Bellavitis, Simone Micheli
Progetto grafico/Graphic design: Roberta Micheli
Editore/Publisher: Edizioni L’Archivolto
Lingue/Lauguages: Italiano, Inglese/Italian, English
Data pubblicazione/Publication date: Aprile 2012/April 2012
Formato/Size: 24,5×31 cm
Pagine/Pages: 672
Illustrazioni e foto/Illustrations and photos: 900 a colori/in colors
Prezzo di copertina/Retail price: € 89,00


 

Share this article: