TREND in GREEN: mosaici e agglomerati di successo con un’anima Green.

TREND in GREEN: mosaici e agglomerati di successo con un’anima Green.

📅28 novembre 2012, 22:38

D’impostazione classica o di gusto audacemente postmoderno, disegnati con l’aiuto di sofisticati software o prodotti ancora secondo tecniche che gli artigiani veneziani hanno carpito ai maestri bizantini, i mosaici Trend sono  un  pezzo  della  creatività  e  del  saper  fare  italiano ammirato e richiesto in giro per il mondo.

Non è casuale che Trend sia stata scelta per commesse particolarmente impegnative e di assoluto prestigio come il rivestimento in preziosa foglia d’oro della mastodontica Torre dell’Orologio a La Mecca o la decorazione per l’Auditorium del nuovo Louvre a Lens, nel nord della Francia.

Il successo dell’azienda vicentina, fondata nel 2000 da Giuseppe “Pino” Bisazza, si basa su un mix di idee e prodotti esclusivi, su una costante ricerca di creatività e innovazione, sia tecnologica che di processo, e sulla scelta – in anticipo sui tempi e sulle  richieste  dei  mercati  –  di  convertire  le  produzioni  in  senso  eco-friendly, diventando così una Green company a 360 gradi.

Oggi, infatti, tutte le proposte di rivestimenti e pavimenti Trend sono realizzate con alte  percentuali  di  vetro  da  riciclo  post-consumo,  frutto  cioè  della  raccolta differenziata dei contenitori di vetro di uso quotidiano.

TREND in GREEN: mosaici e agglomerati

Agglomerato Touch

Il concreto risparmio di materie prime e di risorse ambientali ottenuto in questo modo da Trend contribuisce ad aumentare il valore degli immobili, consentendo di ottenere i punteggi LEED attribuiti agli edifici per i criteri “Materiali e Risorse” e “Qualità dell’Ambiente Interno”.

Un’ulteriore conferma della serietà della svolta marcatamente Green di Trend è data dalla sua presenza all’interno del Green Building Council, organizzazione che raccoglie le più importanti aziende che operano nel campo dell’edilizia al fine di promuovere la progettazione e le costruzione di edifici che contribuiscano a formare comunità ecologicamente e socialmente responsabili, migliorando la qualità della vita.

La definitiva riprova della felice coesistenza tra tradizione, innovazione e sostenibilità ambientale, è fornita dalle linee Trend con la maggior percentuale di vetro riciclato presente: il mosaico Feel e l’agglomerato in graniglia di vetro, quarzo e granito Touch.

TREND in GREEN: mosaici e agglomerati

Mosaico Feel

Feel, infatti, è un mosaico stampato di vetro riciclato ottenuto per il 78% riutilizzando i vuoti pervenuti dalla raccolta differenziata. La superficie semitrasparente delle tessere, prodotte nel tradizionale formato quadrato 2×2 cm dallo spessore di 4 mm, presenta un gradevole aspetto setoso che ne esalta la luminosità.

Feel, inoltre, è testato per resistere agli agenti chimici, agli sbalzi termici, all’acqua e al gelo, risultando, perciò, idoneo all’applicazione in ambienti interni come in esterni, su superfici piane come su quelle curve.

Touch, invece, è l’agglomerato più green di Trend. Composto fino al 69% da graniglia di vetro riciclato post consumo, Touch è disponibile in formati quadrati o rettangolari fino a 3×1,20 metri.

Resistente ma leggero, impermeabile e antiurto, con uno spessore di soli 6mm, Touch è particolarmente adatto per coprire superfici già rivestite con altri materiali, riducendo gli sprechi e per l’utilizzo a pavimento, a rivestimento e come top per ripiani.

Lo sviluppo di prodotti come Feel e Touch ha permesso di fissare un nuovo parametro di riferimento nell’utilizzo di materiale riciclato post-consumo per la realizzazione di agglomerati e di mosaico in vetro, collocando Trend all’avanguardia mondiale in questo campo.

Alla luce dei riconoscimenti ottenuti sullo scenario internazionale, la scelta Green si è dimostrata per l’azienda vicentina un investimento estremamente oculato e una scommessa vincente.


 

Share this article: