CREE ridefinisce le prestazioni dei moduli a LED.

CREE ridefinisce le prestazioni dei moduli a LED.

📅20 settembre 2013, 10:14

Cree presenta il nuovo modulo LMH2 da 4000 lumen che garantisce le prestazioni più elevate del settore. Questo dispositivo di nuova generazione produce una qualità della luce pari o superiore alle lampade in ceramica a ioduri metallici da 70 watt (CMH), consumando però la metà della potenza e con una durata di tre volte più lunga, un vero e proprio primato nel settore dei LED.

CREE moduli led LHM2 4000 lumenIl nuovo LMH2 da 4000 lumen è una sorgente di luce a LED ideale per sostituire le lampade  in ceramica da 70W in molteplici applicazioni”, ha commentato Quinten van de Vrie, Direttore LEDs Progress. “Siamo in grado di fornire ai nostri clienti la stessa qualità della luce e la luminosità necessaria per le loro esigenze con solo la metà della potenza. Lavorare con Cree ci garantisce un vantaggio significativo nelle prestazioni rispetto ai nostri concorrenti”.

Il modulo, esteticamente gradevole, permette ai produttori di illuminazione di aggiungere nuove soluzioni a LED al loro portafoglio di prodotti utilizzabili in diverse applicazioni con livelli di flusso luminoso che vanno da 650 a 4000 lumen con un solo set di strumentazione e design ottico.

“LMH2 ci permette di ampliare la nostra linea di soluzioni a LED, senza apportare alcuna modifica ai nostri prodotti dal design vintage già molto conosciuti”, ha commentato Bryan Scott, Presidente di Barn Light Electric. “Il modulo Cree da 4000 lumen ci darà la possibilità di sostituire le lampade obsolete, come chiedono i nostri clienti. Grazie a questa soluzione, i nostri partner possono illuminare ampi spazi con opzioni più luminose e luce a basso consumo energetico, rispettando lo stile dei nostri prodotti”.

Questa nuova gamma di moduli offre fino a 108 lumen-per-watt di efficacia del sistema, con un CRI maggiore di 90 in tutte le temperature di colore disponibili. LMH2 consente inoltre ai produttori di sfruttare una piattaforma per creare un intero portafoglio di soluzioni, garantendo la protezione dell’investimento e mettendo a disposizione, in modo rapido ed economicamente efficiente, più applicazioni di illuminazione.

Siamo entusiasti che Cree stia ampliando la famiglia di moduli LMH2 a LED”, ha commentato Mike Wang, Vice Presidente di Edison Price Lighting. “Questa soluzione offre tutte le migliori caratteristiche nel campo dell’illuminazione (flusso luminoso, efficacia, qualità della luce e durata), in un formato stabile. Cree offre sempre il meglio della tecnologia nelle applicazioni a LED, il che ci permette di concentrarci sulla progettazione degli apparecchi”.

La famiglia di moduli LMH2 è disponibile in una svariata gamma di lumen (850, 1250, 2000, 3000, e 4000), temperature di colore (2700K, 3000K, 3500K e 4000K) e opzioni dei driver, tra cui Digital Addressable Lighting Interface (DALI) e DALI® touch dimming. Progettato per 50.000 ore di funzionamento e dimmerabili fino al 5% , il modulo LMH2 viene fornito con la garanzia leader del settore di cinque anni. Produttori di apparecchi di illuminazione che cercano la qualifica ENERGY STAR® avranno accesso alle specifiche e ai dati di prestazioni, tra cui il rapporto LM-80, per accelerare le approvazioni normative.

I moduli LMH2 sono disponibili con tempi di consegna standard presso i distributori Cree.
Per ulteriori informazioni: www.cree.com/lmh2

CREE
Con i suoi prodotti Cree sta rivoluzionando il settore dei LED per l’illuminazione, tanto da rendere obsolete le tradizionali e poco efficienti tecnologie di illuminazione attraverso lo sviluppo di tecnologie LED eco-compatibili, prive di mercurio e a risparmio energetico. Cree è il principale innovatore nel settore dell’illuminazione a LED e nella produzione di semiconduttori per applicazioni elettriche e di radio frequenza. I prodotti offerti da Cree includono apparecchi LED a incasso, LED per l’illuminazione e ad alta luminosità, chip per LED blu e verdi, dispositivi di alimentazione e sistemi RF/wireless. Queste soluzioni vantaggiose trovano applicazione in settori quali l’illuminazione generale e la retroilluminazione, la segnaletica elettronica, i motori a velocità variabile e le comunicazioni wireless.

Ulteriori informazioni sui prodotti e sull’azienda sono disponibili sul sito web all’indirizzo www.cree.com


Share this article: