ELKRON EGON: la sicurezza a portata di click.

ELKRON EGON: la sicurezza a portata di click.

📅26 maggio 2016, 16:36

Elkron, società del Gruppo Urmetrealtà italiana con presenza internazionale che progetta, sviluppa e commercializza prodotti e sistemi nei settori della comunicazione e sicurezza integrata dell’edificio – soddisfa la crescente richiesta di protezione attiva delle persone lanciando Egon, il nuovo sistema antintrusione wireless che permette di proteggere abitazioni, negozi ed uffici, con tutta la libertà di una gestione da remoto.

Come confermato dal Diario della Transizione redatto dal Censis, infatti, il trend relativo ai furti in Italia è in continua crescita e ha registrato un +127% negli ultimi dieci anni: sono le case private e i piccoli esercizi ad essere maggiormente colpiti, in quanto molto spesso privi di sistemi antintrusione.

Egon, il nuovo sistema antintrusione wireless In tal senso, Elkron Egon è concepito per garantire la massima sicurezza ed è costituito da una piattaforma tecnologica innovativa e user-friendly che, unitamente ad una gamma di sensori e periferiche altamente performanti, assicura semplicità di utilizzo da parte dell’utente finale e conferisce maggiore valore aggiunto all’assistenza prestata dall’installatore.

La centrale “CR600” integrata nel sistema permette infatti di accedere da remoto navigando tramite App o portale web con un’interfaccia semplice ed intuitiva, per gestire autonomamente le principali funzioni dell’impianto tramite smartphone o tablet.

Nel contempo, anche l’installatore, se autorizzato, può collegarsi alla centrale da remoto, per essere sempre aggiornato sullo stato del sistema, che può essere programmato facilmente senza software dedicati.

Egon è inoltre dotato di rilevatori con verifica foto e video da interno ed esterno che segnalano la presenza di intrusi, trasmettendo una notifica alla centrale.

In aggiunta, il sistema offre la possibilità di visualizzare immagini attraverso PC o smartphone che, in caso di allarme, possono essere inviate direttamente agli utenti e ai supervisori, a garanzia di un rapido intervento.

Una soluzione di ultima generazione, studiata per essere installata in qualsiasi ambiente: il nuovo impianto antintrusione a marchio Elkron ha un’ampia portata radio, a favore della massima libertà nella scelta di ubicazione dei dispositivi periferici.

In aggiunta, i suoi rilevatori sono disponibili anche in modello a doppia tecnologia a Microonde e Infrarossi che lo rende perfetto in locali particolarmente instabili in cui la sola rilevazione della temperatura risulterebbe molto critica, come ad esempio soffitte e garage.

Elevate prestazioni, semplicità di utilizzo ed estetica impeccabile: Egon è la prima centrale che, con la sua linea elegante e le dimensioni contenute, assicura una presenza discreta in qualsiasi punto dell’abitazione.

Claudio Framarin, Product Manager di Elkron, dichiara: “Egon esprime concretamente la mission della nostra Azienda, che da sempre si impegna a garantire una maggiore protezione attiva delle persone e dell’ambiente in cui vivono. Grazie al nostro nuovo sistema, la protezione della casa diventa facile ed efficace: attraverso l’App Egon è infatti possibile gestire la centrale antifurto da tutti i dispositivi mobile, attivare o disattivare l’impianto, consultare lo storico degli eventi, visualizzare le immagini o i clip video delle telecamere e decidere di inviare gli opportuni comandi da remoto. Una vera e propria innovazione nel mondo della sicurezza, a portata di mano, con un click.”

Elkron (www.elkron.it)

Dal 1974 Elkron è sinonimo di Sicurezza: tra i principali costruttori di sistemi di qualità tecnologicamente avanzati sia in Italia che all’estero, la Società sviluppa soluzioni nei settori Antintrusione, Antincendio e Videosorveglianza, in ambito residenziale, terziario e industriale. Nel 2012 Elkron entra a far parte del Gruppo Urmet SpA e continua a perseguire la sua mission: coniugare un contenuto altamente tecnologico alla facilità di utilizzo, sia per l’installatore che per l’utente finale.


 

Share this article: