ZERO+ fa disegnare il negozio ai clienti.

ZERO+ fa disegnare il negozio ai clienti.

📅19 maggio 2016, 11:28

Il cliente sogna i nuovi negozi, abbozza un’idea ed è la catena che li realizzerà a partire dalla sua idea.

È l’originale trovata di Zero+, catena di negozi di abbigliamento per bambini e ragazzi, che ha deciso di lanciare un concorso – contest d’idee che premierà il concept migliore di nuovo punto vendita immaginato, appunto, dai clienti. Due sono le regole: ispirarsi ai valori dell’azienda e pensare a un format di shop dedicato ai più piccoli.
ZERO+ Fa DISEGNARE IL NEGOZIO AI CLIENTI

Da sempre – affermano i dirigenti diZero&co. che promuovono l’iniziativa – la filosofia è quella di creare e ideare per i bambini che saranno gli adulti di domani, e per questo vogliamo realizzare per loro un negozio da vivere e in cui sentirsi bene”. Ed è per questo che hanno chiesto l’aiuto, in consigli e idee, di quanti vorranno partecipare al Concorso “Sogno Zero+”.

Sarà importante – aggiungono – dare libero sfogo alla creatività ed inviare testi, immagini, disegni, video di come si immagina che sia un negozio in cui il bambino Zero+ possa giocare e sperimentare nel rispetto dei principali valori su cui l’intera azienda si fonda: sostenibilità, ecologia, amore per l’ambiente e per gli animali, educazione, solidarietà e rispetto dell’identità del bambino nelle sue fasi di crescita. Consapevoli che “crescere” vuole dire “scegliere” e che per vestire bambini e teenager bisogna conoscere l’intensa realtà delle loro giornate”.

Sarà possibile inviare la propria idea di negozio ideale fino al 31 Ottobre 2016.


 

Share this article: