PROJECT AEGIS STORE  Suzhou, Cina.

PROJECT AEGIS STORE Suzhou, Cina.

📅07 febbraio 2017, 15:18

Project Aegis Co. è un marchio che nasce come abbigliamento multimarca maschile, ma che è riuscito, in un secondo tempo, a crearsi una propria etichetta dal design minimalista con tratti sobri ed accurati.
Michelle Wei Project Aegis

Per la progettazione del nuovo punto vendita, situato nella Eslite Bookstore di Suzhou, la famosa catena di librerie di Taiwan (riconosciuta per le sue pubblicazioni dedicate all’arte e alle discipline accademiche), è stata incaricata la designer Michelle Wei. Riallacciandosi alla stessa tendenza del marchio cinese, ha utilizzato materiali come marmo grigio opaco, legni antichi anneriti, colate di ghisa, vecchi pallet in legno, in grado di essere lo scenario ideale per le collezioni del brand maschile.

Michelle Wei Project Aegis
La boutique caratterizzata dagli interni declinati nei toni del grigio e del nero, presenta una vetrina costituita da lunghi pallet neri trattenuti da effetti in ghisa, mentre inserti in marmo grigio e pannelli rustici neri in contrasto rendono l’ambiente ancora più lussuoso. Ad attirare l’attenzione, bianche appenderie in acciaio ad arco che pendono dal soffitto, mentre a terra scuri pallet impilati per la presentazione dei capi vengono enfatizzati da un geniale sistema di illuminazione a faretti.
Michelle Wei Project Aegis
Dietro le appenderie ad arco si allunga il banco-cassa tagliato a triangolo rettangolo che mostra una metà in metallo nero ed un’altra porzione di vetrina per l’esposizione di piccoli accessori. Sul fondo della boutique protrudono i camerini dalla struttura geometrica. L’insieme di tutti questi componenti e materiali dalle molteplici peculiarità conferiscono alla boutique un’atmosfera sorprendentemente armonica.

Project Aegis
Location Suzhou, China
Design MW Design Company
Designer Michelle Wei
Area 100 sqm
Photos courtesy Lin
by AN shopfitting magazine no.136 ©


 

Share this article: