T FONDACO DEI TEDESCHI il “luxury mall” di Venezia.

T FONDACO DEI TEDESCHI il “luxury mall” di Venezia.

📅16 febbraio 2017, 15:31

Il Gruppo DFS, leader nel settore del “travel retail” ha scelto Venezia per la sua prima apertura europea.

A Venezia ai piedi del Ponte di Rialto, si trova un antico edificio, il Fontego dei Tedeschi, uno tra i più belli della città. Di origine medioevale, risale al XII secolo, è stato per molti anni la Sede delle Poste Centrali, poi chiuso per 8 anni e riaperto il primo ottobre 2016 come T Fondaco dei Tedeschi, uno shopping mall di 7000 mq.

Sono attesi 2 milioni di visitatori all’anno, con una clientela internazionale in crescita. Un dato sui flussi turistici: la presenza nel solo mese di novembre 2015 è stata di 454.000 persone. 450 sono state le assunzioni in T Fondaco dei Tedeschi, personale poliglotta selezionato per garantire un alto standard di servizio.
 T FONDACO DEI TEDESCHI luxury mall Venezia

Il building

Il restauro è iniziato nel 2009 e curato dall’archistar Rem Koolhaas e Studio OMA. L’edificio ha ritrovato una nuova vita, con una vocazione di spazio destinato al retail, ma con suggestioni, colori e materiali che riflettono la storia di Venezia.

All’interno dell’edificio, per accordi con il Comune di Venezia, restano degli spazi pubblici ed accessibili come la terrazza all’ultimo piano dove si ha una vista mozzafiato sulla città ed un luogo eventi ed esposizioni che ora ospita l’installazione “Under Water” di Fabrizio Plessi.

Mattoni a vista negli ascensori, pavimenti alla “veneziana”, pietra d’Istria, colori come oro e rosso raccontano, in un restauro emozionante la storia di una città: Venezia, che ha il commercio nel suo DNA e che da sempre è crocevia di popoli e culture.

Interior design e allestimento

T FONDACO DEI TEDESCHI luxury mall VeneziaL’interior design è stato curato da Jamie Fobert, che ha seguito progetti per Selfridges e marchi del lusso come Versace e Givenchy. L’uso delle strutture espositive risponde ai comportamenti d’acquisto dei clienti potenziali di T Fondaco dei Tedeschi: un mix tra aree destinate al lusso come gli shop in shop, e altre in particolare al pianoterra e nel piano beauty destinate ad una vendita d’impulso con comunicazione e allestimento prodotti con criteri da “duty free”. I piani sono indicati da arazzi visibili dal cortile interno, una soluzione molto affascinante e originale.
T FONDACO DEI TEDESCHI luxury mall Venezia
Il merchandising mix è ampio con marchi lusso come Bottega Veneta, Valentino, Fendi, Loewe, Etro e altri più accessibili. Anche nell’area beauty molto di impatto si spazia da La Praire, Sisley o La Mer a Kiehl’s, Clinique o T FONDACO DEI TEDESCHI luxury mall VeneziaClarins. Accessori, beauty, food, gioielleria e orologeria sono le merceologie più importanti. Interessante è l’inserimento nella proposta di marchi locali per mantenere un’atmosfera di “shopping experience” veneziana.

La comunicazione in store su brands, servizi e prodotti è molto presente, per orientare e accogliere una clientela internazionale. Tra i servizi: “personal shopper”, consulenza stile, VIP LOUNGE, oltre ad un’area dedicata al servizio “tax free”, consegna gratuita dei prodotti acquistati in hotel. In sintesi un equilibrio tra know internazionale e attenzione alle particolarità, potenzialità, suggestioni della location, Venezia una delle destinazioni turistiche più amate al mondo.

Francesca Zorzetto
Photos courtesy Matteo De Fina | SWPhotography
by AN shopfitting magazine no.136 ©


Share this article: