Un flagship e un nuovo progetto retail per il rilancio del marchio JULIPET.

Un flagship e un nuovo progetto retail per il rilancio del marchio JULIPET.

📅07 aprile 2017, 11:09

Julipet, noto brand di intimo e pigiameria maschile, riparte dal Quadrilatero della moda di Milano e lo fa in grande stile.

Sessanta metri quadrati su due livelli in Via Verri 3, in un’area sempre più dedicata alla moda maschile, aprono il nuovo corso del marchio che punta a conquistare la leadership del comparto con nuovi progetti tra i quali il primo e il più importante è il nuovo flagship store.

Julipet flagship store Milano
Il concept Julipet è stato realizzato con materiali pregiati e caratterizzanti per creare, sin dall’ingresso, un ambiente dove un lusso contemporaneo, intimo e non chiassoso, sia in grado di trasmettere i valori di qualità e ricerca di un brand italiano in questa sua nuova ed importante fase di sviluppo.

Parquet coperto da morbidi tappetti in moquette color vigogna, raffinata ecopelle alle pareti declinata in crema per le mensole e in marrone bronzo per le boiserie sulle pareti e infine sofisticate finiture effetto “oro rosa” per gli elementi espositori e l’originale mobile contenitore con funzione anche di cassa danno vita ad uno spazio privo di connotazione di genere, in grado di affascinare sia un target maschile che femminile.
Julipet flagship store Milano
Il tutto illuminato da un accurato gioco di luci a led, uniforme e carezzevole, che regalano al punto vendita un’atmosfera intima nel pieno rispetto di un progetto attento non solo all’estetica degli ambienti ma anche al tema della sostenibilità e all’esaltazione del prodotto stesso.

L’ospite è catturato dall’ampia vetrina esterna  che “apre” lo spazio del negozio e invita ad entrare: il grande videowall sulla parete opposta all’ingresso diventa il focus point che racconta il mondo Julipet, un mondo che guarda alla contemporaneità ma che allo stesso tempo invita al calore delle mure domestiche e al tempo sereno e rilassante ben rappresentato dalla bella installazione- un uomo in pigiama- realizzata per lo store dall’artista Nando Crippa.

Un negozio funzionale dallo stile sofisticato che vuole accompagnare il cliente attraverso un’esperienza di acquisto unica. Julipet, già presente online attraverso il canale e-commerce, porta il web nel punto vendita allineandosi sia Julipet flagship store Milanonell’immagine che nella gestione dei servizi. Ad ogni acquisto effettuato, il cliente potrà scegliere se ritirare immediatamente la merce o se riceverla comodamente a casa e inoltre avrà la possibilità di farsi personalizzare l’intimo e la pigiameria con le proprie iniziali. Infine, registrandosi sul sito di Julipet  o lasciando i propri dati nel punto vendita, si consentirà la creazione di un‘area riservata nella quale ognuno potrà trovare lo storico dei propri acquisti effettuati sia online che in negozio. In questo modo, inoltre, l’azienda sarà in grado di offrire un servizio sempre più personalizzato a ciascun cliente.

La strategia di rilancio del marchio Julipet vede dunque il nuovo flagship al centro del progetto, consentendo all’azienda di entrare direttamente in contatto con il consumatore finale e, allo stesso tempo, di avere una vetrina non solo sul mercato nazionale ma anche internazionale.  Dal momento in cui questo progetto pilota dovesse confermare le aspettative di crescita e di visibilità attese, obiettivo nel medio periodo sarà quello di sviluppare per il mercato domestico 3-4 flagship store nelle città più importanti e di proseguire con la strategia distributiva incentrata sul wholesale. Sul fronte internazionale, il brand guarda innanzitutto all’Europa e in particolare ai Paesi del Nord e alla Germania.

Clemente Germanetti, Responsabile del brand Julipet, commenta: “Stiamo lavorando molto sul rilancio di questo marchio: il nostro principale obiettivo è quello di proporre un nuovo concetto di “lifestyle”, offrendo una Julipet flagship store Milanocollezione i cui capi partono dai canoni tipici della pigiameria verso un uso più multifunzionale. Vogliamo ampliare il target del nostro marchio che, da tradizione, si è sempre rivolto ad un uomo adulto, abbracciando anche i consumatori più giovani e la donna per la quale abbiamo introdotto una proposta dedicata sia nel nightwear che nel loungewear.” “Io provengo dal mondo del web– continua Germanetti- e ho sempre creato e seguito tutti i siti Internet delle nostre aziende. Questo approccio immediato e fruibile l’ho voluto portare anche nel punto vendita per dare ai nostri clienti un’esperienza di acquisto nuova non solo in termini di ambiente ma anche di servizi. Il negozio è un primo, importante step di un progetto di sviluppo a 360° in Italia e all’estero e che ha come obiettivo quello di conquistare la leadership del comparto ”.


 

Share this article: