THUN Caffè, la contaminazione con il food crea nuovi equilibri con la marca e inedite occasioni di consumo.

THUN Caffè, la contaminazione con il food crea nuovi equilibri con la marca e inedite occasioni di consumo.

📅11 aprile 2017, 12:00

Thun apre a Milano, in Corso Garibaldi, il primo Caffè.

Il format completamente nuovo, 130 metri quadrati di superficie totale, unisce l’esperienza dello shopping a quella del concedersi una pausa in un ambiente unico.

Il nuovo Thun Caffè spazia dalla caffetteria, alla ristorazione veloce e di classe, alla vendita, tramite un reparto di 22 mq, dove l’esposizione propone oltre 200 articoli Thun per altrettante idee regalo.
Thun Caffe Milano
Design accurato, caratterizzato dai connotati propri del marchio, e quindi altamente e volutamente riconoscibile, in un continuo rimando al mondo Thun e ai suoi valori: così il Caffè si presenta al pubblico con un aspetto sì tradizionale, con parquet, legno, pietra, molto naturale e semplice, lineare e tipicamente di sapore altoatesino, ma nel contempo fortemente innovativo, con un concept nuovo, appositamente studiato per il comparto food e le sue specificità, che permette di ospitare le collezioni regalo in maniera molto accogliente.

Un angolo di Alto Adige e di tradizione trasportato nella metropoli milanese, come un’oasi dove rilassarsi e sentirsi a proprio agio. “L’obiettivo principale è di porre il cliente al centro dell’attenzione e della relazione con il brand -afferma Paolo Denti, amministratore delegato di Thun- creando un processo di fidelizzazione alla marca che si incentiva e si rafforza attraverso la creazione di una relazione più diretta e diversa con il consumatore, all’esterno del tradizionale contesto del punto vendita. Le prospettive vengono dunque allargate, nuovi aspetti del rapporto cliente/marca vengono sottolineati, rivisti e ridefiniti. Una struttura così ibrida consente una consumazione nel senso più stretto della parola, ma anche una possibilità di interazione, vivendo più esperienze differenti nello stesso momento. Non bisogna pensare a un’iniziativa di pura immagine -continua Paolo Denti- il Thun Caffè è un progetto distributivo forte, destinato ad avere una propria identità e redditività, capace di attrarre nuovi target e aprirsi ad un nuovo pubblico, anche maschile.”

Nel corso del 2017 è in programma l’apertura di altri tre Thun Caffè, dislocati in tre aree completamente diverse, al fine di testare il nuovo format, la sua ricezione da parte del pubblico, l’interazione e il coinvolgimento della clientela.


Share this article: