IL PADIGLIONE DI CARTA – Revisione radicale del retail.

IL PADIGLIONE DI CARTA – Revisione radicale del retail.

📅29 dicembre 2017, 12:21

link-English-text
Il Padiglione di Carta è un progetto per area commerciale che prevede l’assemblaggio di due immobili nella zona industriale di Geylang Bahru a Singapore, in un ipotetico scenario di prossima gentrificazione (riferito ai masterplan Urban Development Authority).

Larry Teo revisione radicale retail
Il progetto, del designer Larry Teo, laureatosi presso l’istituto universitario del Politecnico di Singapore, prevede il riutilizzo di aree che possono essere adattate in showroom innovativi, mediante l’inserimento ed abbinamento di materiali altamente tecnologi come il cartone e la piezoelettricità (materiali cristallini che si polarizzano ed al tempo stesso si deformano in maniera elastica). L’assemblaggio di tali sostanze danno vita ad un ambiente affascinante, pregno di luce ed energia.

Larry Teo revisione radicale retail
Il cartone, nella sua forma più semplice usato come imballaggio e costituito da carta sovrapposta, in questo caso, è stato adottato per delineare una serie di spazi espositivi, le cui pareti verticalizzate danno origine ad una specie di “Foresta di cartone”, che ne accentua il movimento spaziale.

I visitatori sono invitati in un “viaggio” e possono attraversare questa “Foresta”, percorrendo dei gradini in salita, quasi fosse una scalata, e quindi assaporare un’esclusiva shopping experience, destinata comunque, ad una visione di retail totalmente futuristica.

Con la raffigurazione di questa “Foresta di cartone” viene valorizzato anche il prodotto del cartone che, ridotto in semplici elementi, crea effetti luminosi, grazie alla commistione della luce naturale ed artificiale che penetra dalle fenditure, dando inevitabilmente quell’impressione di luce naturale filtrata tra rami e foglie di una reale foresta.
Larry Teo revisione radicale retailQuesto progetto, oltre ad essersi distinto a Singapore, ha ottenuto il riconoscimento per l’American Architecture Prize per il 2017, ed è stato inserito anche tra i primi 300 delle 11.000 presenze internazionali della categoria Architettura di interni per l’IF Design Awards in Germania nel 2016.

Photos courtesy Larry Teo

Larry Teo

Il designer Larry Teo ha conseguito la laurea con il massimo dei voti nel 2015 presso il Politecnico Temasek di Singapore. Questo giovane designer esprime particolari interessi in campo della sostenibilità ambientale. Ha ottenuto la borsa di studio di Gensler Singapore, il premio Pomeroy, il premio accademico di Waldmann Lighting ed un doppio riconoscimento ai Spatial Design (SPADE) nel 2015 e 2016.

Altri suoi progetti di lavoro includono il concorso per la costruzione del  grattacielo di eVolo, che verrà eseguito in modo interdisciplinare, in collaborazione con altri studenti universitari provenienti da diversi settori.
by AN shopfitting magazine no.142 ©


Share this article: