Pop up & Temporary Store: YSL Beauty Hotel.

Pop up & Temporary Store: YSL Beauty Hotel.

📅09 maggio 2018, 15:51
ENGLISH TEXT

Il pop up store si evolve sempre, per offrire esperienze intense ed immersive. YSL ha aperto il suo primo Hotel effimero.

L’originalità del format è una leva di successo per il pop up store. La parola store è superata da “case history” e concept sempre più sperimentali per sorprendere consumatori ed addetti ai lavori. La location è sempre rilevante, così il fattore tempo. Il quando si realizza uno spazio pop up e la sua durata sono elementi strategici per il successo.

La scelta è determinata dagli obiettivi e dai risultati attesi. Il centro è sempre l’esperienza che il consumatore può vivere all’interno di uno spazio effimero, dove la relazione con il brand ed i prodotti comincia, si consolida, si rinnova. I visitatori/clienti di un pop up devono uscire entusiasti per condividere in modo naturale, organico e “virale” la loro esperienza.

Un settore pioniere nella realizzazione di format pop up è il beauty. Sono stati realizzati molti spazi temporanei per il lancio di nuovi prodotti o per altre azioni di marketing. E’ un mercato molto dinamico e competitivo, dove si sperimenta molto e si investono grandi risorse in comunicazione con risultati davvero interessanti. Come nella “case history” che abbiamo scelto.
POP UP STORE YSL BEAUTY HOTEL PARIGI

Case History – YSL Beauty Hotel

Bellezza e musica sono state protagoniste del primo Beauty Hotel di YSL, Yves Saint Laurent aperto nel cuore di Parigi. Breve la durata: 4 giorni e 3 notti dal 17 al 20 gennaio 2018. L’atmosfera, ispirata all’Hotel, prevedeva un percorso esperienziale attraverso il “Beauty Bar”, il “Drive In”, la “Powder Room”.
POP UP STORE YSL BEAUTY HOTEL PARIGI
Al 2° piano gli ospiti potevano scoprire, nelle stanze dedicate, le ultime novità del Make up. Importante lo spazio dedicato a Black Opium, fragranza iconica del brand. La serata di apertura ha visto protagonista Zoe Kravitz, Make Up Ambassador di YSL e protagonista delle Campagne 2018. Dj famosi ed altri protagonisti della scena musicale hanno animato lo spazio nel breve, ma intenso periodo di apertura.
POP UP STORE YSL BEAUTY HOTEL PARIGI
Il percorso iniziava all’esterno con un’insegna temporanea e con una copertura parziale dell’edificio. Il make up, asse portante dell’evento, è stato presentato con ambientazioni insolite: i portabagagli di automobili trasformate in postazioni trucco, nell’area Drive In. Un palco allestito con strumenti musicali raccontavano il legame con il mondo della musica, mentre sculture luminose ispirate a fragranze, rossetto ed altri elementi beauty guidavano gli ospiti verso le diverse aree. Nero lucido e rosso, le cromìe dominanti e come fil rouge le sedie “regista” a ricordare un set cinematografico o i camerini prima di uno spettacolo.
POP UP STORE YSL BEAUTY HOTEL PARIGI
YSL Beauty Hotel dimostra la vitalità del pop up, come uno spazio effimero, realizzato dentro uno spazio temporaneo, si può se realizzato con creatività progettuale, coerenza e estrema cura del dettaglio per far vivere il mondo del brand.

Brand YSL Beauty
Format pop up Hotel
Dove Parigi
Quando durata 4 giorni e 3 notti 17-20 gennaio 2018
Punti di forza allestimento, eventi e atmosfera
Photos courtesy Jean Picon

by AN shopfitting magazine no.144 ©
a cura di Francesca Zorzetto


Share this article: