“Dietro il Sipario” – Gwenael Nicolas progetta la boutique Dolce&Gabbana di Miami.

“Dietro il Sipario” – Gwenael Nicolas progetta la boutique Dolce&Gabbana di Miami.

📅04 luglio 2018, 16:04
ENGLISH TEXT

Nel lussureggiante Design District di Miami prende posto il 18esimo negozio del marchio Dolce&Gabbana, su una superficie di oltre 500 mq.

Progettata dal famoso architetto Gwenael Nicolas, la boutique richiama il settecentesco Teatro alla Scala di Milano, uno dei luoghi preferiti di Domenico Dolce e Stefano Gabbana.
Gwenael Nicolas progetto boutique Dolce Gabbana Miami district

La facciata in vetro che si spinge dinamicamente tra due piani con i suoi riflessi luminosi esprime la sensazione del movimento di un sipario trasparente, con luci tremolanti che rendono visibili gli interni della boutique.
Gwenael Nicolas progetto boutique Dolce Gabbana Miami district
Il design e l’atmosfera che si sono creati all’interno sono caratteristiche proprie di un ambiente teatrale: le Collezioni di abbigliamento sono circondate in larga scala da arredamenti con specchi barocchi, con banconi e mobili in noce scuro impreziositi da acciaio lucido e velluto dorato, una mescolanza di teche espositive in vetro chiarissimo per i raffinati gioielli ed orologi; i riflettori posti sui soffitti illuminano le classiche sculture italiane ed i busti, strategicamente disposti come se stessero apprestandosi ad una esibizione in scena.
Gwenael Nicolas progetto boutique Dolce Gabbana Miami district
La scala, che collega i due piani, è stata realizzata in travertino e può essere interpretata come un’ulteriore attrattiva dello scenario teatrale, grazie anche alla sovrapposizione di lastre di questa roccia naturale di vari spessori e gradazioni di colore.
Gwenael Nicolas progetto boutique Dolce Gabbana Miami district
Il secondo piano è caratterizzato da un nero soffitto stile industriale, in grado di enfatizzare l’effetto back-stage con impianti a vista dal grande valore decorativo. Qui, la composizione destrutturata delle pareti in pietra e del soffitto contrastano con le finiture ed altri elementi decorativi, a dare un senso di atemporalità che riecheggia di origini italiane.

E, a chiudere questa teatrale boutique, un unico sipario: un lungo drappo in vetro che collega i piani ed intensifica la realizzazione artistica.

CURIOSITY INC.
Lo Studio multidisciplinare Curiosity, fondato dal designer francese Gwenael Nicolas, ha sede a Tokyo ed opera nei settori del design del prodotto, interni ed architettura. Collabora con molteplici brand a livello internazionale.

by AN shopfitting magazine no.145 ©
Photos courtesy Alessandra Chemollo


 

Share this article: