Il ruolo del VISUAL MERCHANDISER.

Il ruolo del VISUAL MERCHANDISER.

📅27 gennaio 2016, 22:13

Lavorare come visual merchandiser è una bellissima opportunità. Il visual merchandiser è un ruolo cercato da molte aziende, fate una ricerca su fashion job  www.fashionjob.it  o consultate le ricerche su linkedin, così scoprirete la richieste per questa figura professionale.

Il visual merchandiser è, per me,  il regista della “shopping experience”. ”Noi siamo quelli che stanno dietro le quinte, a lavorare per creare l’effetto complessivo, anche se sono i responsabili degli acquisti a scrivere la storia e forniscono il contenuto. “Siamo quelli che devono infondergli la vita.“ ha detto  Tony Morgan , visual merchandiser di Selfridges.
francesca zorzetto visual merchandiserCi vuole tanta passione, motivazione e competenze trasversali. In Italia il visual merchandiser è stato identificato con il vetrinista fino agli anni 90. Un mercato competitivo e globale, il cambiamento nella struttura delle Aziende portano il visual merchandiser a occuparsi di  vetrina e di lay out interno.
Il visual merchandiser si occupa di store mono-marca, di corner, di showroom e di eventi.

Le mansioni del visual merchandiser sono diverse, il contesto aziendale definisce il profilo e le opportunità di carriera.
Le competenze del visual merchandiser sono.: creatività  e problem solving, sensibilità per trend e marketing, saper formare e lavorare in un team, leadership,flessibilità  e molta  resistenza allo stress, velocità e manualità.
Il visual merchandiser lavora con le mani, veste un manichino, con la testa, deve avere chiari tempi e priorità , con le persone in store o in azienda.

Molti gli  sviluppi di carriera: Junior/senior  visual merchandiser ( reparto o store) ,Visual di area o zona,Visual di category,Visual trainer,Visual merchandising coordinator, Store planner, Grafic e Digital signage, Visual merchandiser free-lance.
Come prepararsi. E’ bene partire da quello che si sa per il proprio percorso di studi.

Un laureato/a  in architettura può diventare un visual merchandiser dedicato allo store design, chi ha studiato come fashion designer può essere un visual merchandiser in store e lavorando con i buyer sviluppare visual book . Per formarsi un’opportunità a Venezia clicca qui

di Francesca Zorzetto www.milanretailstore.com


 

Share this article: