KNAUF TOPIQ, controsoffitti smart&light.

KNAUF TOPIQ, controsoffitti smart&light.

📅20 gennaio 2017, 10:12

Knauf presenta TOPIQ® SOFT, l’eccellenza nei sistemi leggeri per controsoffitti modulari con soluzioni smart, ideali per ogni ambiente.

Knauf, multinazionale leader in soluzioni e sistemi per l’edilizia moderna presente in Italia e in oltre 60 nazioni nel mondo, introduce la linea TOPIQ® SOFT che arricchisce la sua offerta di soluzioni per i controsoffitti modulari e ne conferma l‘approccio orientato all’efficienza, alle prestazioni, alla rapida e facile installazione.

Knauf Topiq Controsoffitti
Per costruire e ristrutturare oggi si richiedono soluzioni efficienti, efficaci, affidabili e integrate, capaci di dare la giusta risposta a ogni diversa esigenza.

A queste sfide Knauf, da sempre al fianco di installatori e progettisti, risponde con una linea completa di controsoffitti modulari ideali per ogni ambiente.

I pannelli TOPIQ Soft sono ottenuti da un pannello di lana minerale nobilitata avvolta in un feltro acustico fonoassorbente che li rende leggerissimi, facili da tagliare e da installare e con elevatissime capacità di assorbimento acustico.

I pannelli TOPIQ Soft si caratterizzano inoltre per un’elevata resistenza all’umidità (RH 100) e al fuoco (classe A1) e per un aspetto accattivante garantito dalla colorazione su tutti i lati, che soddisfa le esigenze estetiche di qualsiasi ambiente.
Knauf Topiq Controsoffitti
Assorbimento acustico. Tra tutti i pannelli TOPIQ di Knauf, eccelle TOPIQ Efficient PRO il cui coefficiente α di assorbimento  acustico pari a 1 sottrae alle onde sonore gran parte della loro energia; migliorando il benessere acustico dei locali, riducendo il livello di rumore di sottofondo e aumentando l‘intelligibilità del parlato.

Riflessione luminosa. I pannelli TOPIQ di Knauf, grazie alle caratteristiche della superfice e alla speciale verniciatura dei bordi, riflettono e diffondono piacevolmente la luce e permettono di risparmiare energia utilizzando in modo più efficace la luce naturale, quella artificiale e quella indiretta.

Resistenza totale all’umidità. In molti ambienti (cucine, sale sanitarie, magazzini, comunità) è facile che l’umidità dell’aria raggiunga livelli elevatissimi e li mantenga anche per lungo tempo. Questo può costituire un ambiente ideale per la formazione di muffe, funghi e batteri oltre a influire negativamente sulla stabilità e sulle prestazioni dei comuni pannelli modulari ma non sui pannelli nobilitati Knauf TOPIQ PRO Hygena, che grazie alle loro caratteristiche tecniche vantano una resistenza all’umidità 100% e prevengono la formazione di muffe, funghi e batteri.

Design. Le nuove tendenze in materia di controsoffittature richiedono pannelli senza fori che permettano una maggiore libertà progettuale e la possibilità di realizzare forme nuove e originali garantendo comunque i massimi livelli prestazionali in termini di assorbimento acustico.

Così, nella gamma TOPIQ si trovano innovative soluzioni di design come i controsoffitti a vela senza cornice TOPIQ Sonic, con vele in sospensione di varie forme e dimensioni ed eccellenti proprietà di assorbimento acustico, in cui l’originale estetica si coniuga perfettamente alle prestazioni creando ambienti armoniosi e rilassanti.

Knauf - Stefano ZilianiStefano Ziliani, Product Manager di Knauf sintetizza così le motivazioni tecniche che hanno portato all’introduzione della nuova linea e ne sottolinea i vantaggi strategici per gli operatori: “Knauf ha nell’innovazione continua e nella specializzazione i suoi tratti più caratteristici; oggi, con i nuovi TOPIQ Soft, Knauf allarga la sua offerta di proposte in materia di acustica e facilita le scelte e il lavoro di progettisti e installatori con un’offerta completa e rinnovata di soluzioni prestazionali e di design che intrepretano le più recenti tendenze in materia di assorbimento acustico.

Knauf Italia

Knauf Italia, sede nazionale della capogruppo tedesca Knauf Gips KG, leader mondiale nell’ambito dell’edilizia, è stata fondata nel 1977. Polo produttivo a supporto del mercato edile italiano, conta due stabilimenti in Toscana, per la produzione dei sistemi a secco e degli intonaci a base gesso. Knauf Italia, forte di un indiscusso primato nelle costruzioni a secco, è oggi un solido punto di riferimento per operatori del settore e utenti finali.

Parallelamente al continuo sviluppo e alla produzione di innovative soluzioni di tamponamenti a secco, soffittature, pavimentazioni, isolamenti e intonaci, Knauf investe molto sulla formazione con i Centri polifunzionali di Milano e Pisa, che offrono un’ampia gamma di corsi, seminari e servizi dedicati ai professionisti italiani dell’edilizia.

La proposta di Sistemi Costruttivi evoluti, l’attenzione alla formazione, le partnership con università e progettisti sono i punti di forza di un’azienda sempre in prima linea nel proporre risposte tecnologiche all’avanguardia anche nell’ecocompatibilità.

E’ proprio questa attenzione per l’ambiente che ha condotto Knauf a fondare nel 1998 Campo alla Sughera, azienda vitivinicola nel borgo di Bolgheri i cui vini rossi hanno subito ottenuto importanti riconoscimenti a livello internazionale. Il successo qualitativo dei vini di Campo alla Sughera è la dimostrazione della passione di Knauf per il territorio, la qualità e l’impegno quotidiano per l’eccellenza.


 

Share this article: