TAVOLO VENDOME: emozioni tattili per gli interni.

TAVOLO VENDOME: emozioni tattili per gli interni.

📅18 gennaio 2016, 14:34

Cavalca il mood materico il tavolo Vendome, disegnato da Giulio Cappellini e realizzato in Brèche de Vendôme da Antolini.

Puntano decisamente al materico le nuove tendenze dell’Interior Design. L’abitare contemporaneo predilige sempre di più i materiali nobili e antichi che sappiano donare allo spazio energia, personalità e raffinatezza.

tavolo vendomeSi inquadra perfettamente in questo mood, il tavolo nato dalla creatività del designer Giulio Cappellini e realizzato in uno dei più affascinanti marmi Antolini: il Brèche de Vendôme, splendido materiale ampiamente utilizzato in Francia, nei secoli, per impreziosire le più importanti chiese come i più celebri palazzi.

E’ grazie all’esuberanza del mix di colori offerto dal Brèche de Vendôme che la purezza della forma prende vita. I toni caldi, ambrati, violacei di questo marmo rendono il tavolo Vendome perfetto per ambienti living, soprattutto se caratterizzati da arredi vintage e da nuance chiare, sui bianchi e beige.

Proposto sia come tavolo da pranzo che come scrivania da lavoro, Vendome è contraddistinto da un piano orizzontale dal delicato spessore che contrasta con la robustezza delle gambe a sezione quadrata, conferendo al design d’insieme una forza e una leggerezza inusuale.
tavolo vendome

Il tavolo Vendome è realizzato con una struttura interna in metallo verniciato nero ed è disponibile con piano rettangolare e quadrato con dimensioni di cm 140 x 140 x 71 H e cm 180 x 90 x 71 H.
www.antolini.com

Giulio Cappellini
L’architetto milanese dal 1979 lavora con lo spirito e la curiosità di chi vuole continuamente rinnovarsi. Nel corso degli anni, il suo lavoro si è trasformato spesso in quello di progettista, proponendo una personale rilettura e interpretazione del design contemporaneo, sia per il marchio che porta il suo nome, sia come art director per altre importanti aziende del settore.


 

Share this article: