La nuova proprietà di Armstrong Ceiling Solutions è confermata dopo il completamento dell’acquisizione da parte di Aurelius Equity Opportunities.

La nuova proprietà di Armstrong Ceiling Solutions è confermata dopo il completamento dell’acquisizione da parte di Aurelius Equity Opportunities.

📅02 Aprile 2020, 11:46

Armstrong Ceiling Solutions con sede a Gateshead, Regno Unito, conta oltre 260 dipendenti ed è guidato da cinque membri del consiglio di amministrazione.

Aurelius Equity Opportunities implementerà un vasto programma pluriennale di investimento di capitale progettato per fornire sostanziali aggiornamenti tecnici e di specifica sia agli impianti di produzione di fibra minerale che di strutture.

Il 31 marzo 2020 segna la data ufficiale di chiusura per l’acquisizione formale, da parte di Aurelius Equity Opportunities (“Aurelius”), delle aziende specializzate in soluzioni per controsoffitti e sistemi di sospensione Armstrong in Austria, Estonia, Germania, Irlanda, Italia, Lettonia, Lituania, Portogallo, Spagna, Turchia e Regno Unito. Da questa data i rami d’azienda ceduti, guidati da cinque membri del consiglio di amministrazione, operano come Armstrong Ceiling Solutions, in modo completamente indipendente e sotto il pieno controllo di Aurelius.

Nell’agosto 2019, Aurelius Equity Opportunities, società di investimento paneuropea focalizzata sulla creazione di valore attraverso il miglioramento operativo delle società con potenziale di sviluppo, ha raggiunto un accordo per l’acquisto del business. L’azienda opera come Armstrong Ceiling Solutions e comprende due stabilimenti produttivi nel nord-est dell’Inghilterra e tre centri di distribuzione situati nel Regno Unito, Germania e Spagna, nonché team di vendita responsabili della vendita di controsoffitti in fibra minerale e sistemi di sospensione all’interno delle regioni cedute.

Armstrong Ceiling Solutions

L’operazione segue l’accordo di Knauf per l’acquisizione del business unit controsoffitti EMEA di Armstrong World Industries (“AWI” “Armstrong EMEA”), e le condizioni retrospettive richieste a Knauf dalla Commissione Europea.  Lo scopo è mantenere un giusto equilibrio per quanto concerne la concorrenza sul mercato, nell’ambito della produzione e commercializzazione di controsoffitti in fibra minerale e di strutture di sospensione, nei relativi Paesi. Per la chiusura della transazione, Knauf era obbligata a separare le attività correlate ai prodotti in fibra minerale dai sistemi di sospensione in determinati Paesi, per creare un nuovo gruppo indipendente che sarebbe successivamente ceduto ad un terzo acquirente autorizzato.

Fritz Seemann, Executive Board Member di Aurelius, ha commentato: “Siamo lieti che questa acquisizione sia stata completata e diamo il benvenuto a Armstrong Ceiling Solutions nel nostro portfolio. Il completamento di questa transazione riveste un duplice valore in quanto dimostra la capacità di Aurelius di effettuare operazioni in condizioni di mercato estremamente sfidanti nonché le sue competenze in materia di scissioni complesse in contesti plurinazionali. Siamo pronti a supportare Armstrong Ceiling Solutions e il suo team di manager nel corso della prossima fase di sviluppo dell’azienda, mettendo a frutto la nostra consolidata esperienza con aziende del settore manifatturiero e il nostro know-how per supportare la continua crescita dell’azienda. “

Il 2020 segna un nuovo entusiasmante capitolo per Armstrong Ceiling Solutions , controllata al 100% da Aurelius. La nuova realtà è un’entità solida, autonoma e dall’elevata redditività con oltre 260 dipendenti. Con sede a Gateshead, nel Regno Unito, è guidata da un team di gestione dedicato e di comprovata professionalità..

Il completamento della transazione lascia spazio all’implementazione di un significativo programma pluriennale di investimento concepito per realizzare sostanziali aggiornamenti tecnici ai siti di produzione sia dei controsoffitti in fibra minerale sia dei sistemi di sospensione. Obiettivo è permettere ai due stabilimenti di produrre, internamente, l’intera gamma di controsoffitti commercializzati dall’azienda nei mercati geografici in cui opera.

Aurelius lavorerà a stretto contatto con il management di Armstrong Ceiling Solutions per valorizzare ogni  opportunità di crescita presente a livello globale e in tutti i settori dell’edilizia non residenziale. L’investimento nello sviluppo di nuovi prodotti garantirà un’offerta più estesa, volta a potenziare l’attuale gamma di soluzioni di base, per soddisfare ogni esigenza del mercato.

Al fine di contemplare tutti i recenti cambiamenti e riflettere la nuova identità e i valori dell’azienda, sarà lanciato un nuovo marchio che guiderà Armstrong Ceiling Solutions e i suoi clienti in un entusiasmante viaggio di rinnovamento.

Christophe Lloret Linares, amministratore delegato di Armstrong Ceiling Solutions, ha commentato: “In qualità di attore chiave del mercato, Armstrong Ceiling Solutions ha trovato in Aurelius l’azionista perfetto per costruire le basi di una nuova era, che inizia con la chiusura della transazione. L’esperienza di Aurelius, congiuntamente alla competenza di Armstrong Ceiling Solutions garantiranno il successo di questa nuova realtà indipendente. I nostri team sono davvero entusiasti di collaborare con Aurelius, convinti che i clienti e le rispettive aziende trarranno beneficio dai significativi piani di investimento che saranno implementati, cosi come dagli sviluppi strategici e da diverse opportunità di crescita.”

Armstrong Ceiling Solutions

Armstrong Ceiling Solutions rimane il vero pioniere ed esperto nella progettazione e produzione di sistemi di controsoffitto e sistemi di sospensioni “World-Class”, nonché della gamma di soluzioni Axiom. Con una lunga esperienza, di oltre 150 anni, l’azienda è orgogliosa di essere uno dei più grandi casi di successo nel settore dei materiali da costruzione, i cui prodotti trovano ampia applicazione in ogni ambiente: dalle scuole agli uffici, dagli hotel e agli ospedali.

La mission di Armstrong Ceiling Solutions è di offrire il più alto valore aggiunto ai propri azionisti e clienti,   impegnandosi ad assisterli, come avvenuto fino ad oggi, con elevati livelli di professionalità e qualità garantiti dalle medesime persone.


Share this article: