Pianeta: la capsula tecnologica che rivoluziona svago, lavoro e relax

Pianeta: la capsula tecnologica che rivoluziona svago, lavoro e relax

📅22 Settembre 2021, 14:19

Elli&Rini per il Fuorisalone 2021 lancia “l’uovo spaziale” una rivoluzionaria postazione tecnologica destinata a cambiare le abitudini di fruizione dei luoghi di lavoro, degli spazi abitativi e il tempo libero. La rivoluzione digitale modellata sull’uomo.

Una innovativa e rivoluzionaria postazione tecnologica: una sorta di “uovo spaziale” che immerge i fruitori in un mondo ovattato e tecnologico. Gli ideatori lo hanno chiamato PIANETA perché l’innovativa capsula ci trascina in un altro pianeta. E’ destinata a cambiare il modo di concepire gli spazi abitativi e i luoghi di lavoro secondo una filosofia che predilige il comfort e la sostenibilità sia sul piano ambientale che in quello psicologico ed emotivo secondo una dimensione olistica della persona. E’questa la proposta senza eguali nel mondo del design di lusso dell’Atelier Elli&Rini al Fuorisalone 2021.

Pianeta: la capsula tecnologica che rivoluziona svago, lavoro e relax

La postazione è la sintesi dell’elegante creatività dell’architetto design Giovanni Dudan unita alla progettualità ingegneristica e visionaria di Elli&Rini , ovvero gli ideatori futuristi Federica Foiadelli e Sergio Vaccarini che hanno dato vita ad una soluzione home-office dalle linee pulite, eleganti e permeate di tecnologia, il cui risultato è appunto un uovo spaziale dal design immersivo, luminoso, tecnologico e “taylor made” al tempo stesso, dal momento che è realizzabile e modulabile a proprio gusto e secondo le necessità, nel rispetto di una assoluta personalizzazione del “proprio spazio” di lavoro e concettuale.

PIANETA è, dunque, un luogo di lavoro ma anche di lettura, meditazione, ascolto musicale ed entertainment. È il frutto della fusione versatile delle arti e mestieri italiani: design, moda, arte e tecnologia qui convergono e prendono forma, modellando uno spazio intorno alla persona e per la persona.

Pianeta: la capsula tecnologica che rivoluziona svago, lavoro e relax

Dal 5 settembre PIANETA è esposto all’interno del nuovissimo showroom di Elli&Rini a Milano in via Borgospesso 8. Un esemplare sarà collocato nel ristorante milanese Antico Boeucc mentre è già negli uffici dello studio legale Trevisan & Cuonzo che hanno deciso di dotarsi di PIANETA nei propri uffici milanesi per metterlo a disposizione dei propri dipendenti e clienti per attività di lavoro, svago e relax.

La nuova postazione è realizzata in materiali naturali ed ecosostenibili: si tratta di una struttura in base lignea di 2,5 mq dotata di monitor, impianto dolby, webcam, sistemi di ricarica wireless che grazie ad un pannello di controllo aptico dalle forme avveniristiche permette la gestione di ogni interazione. All’interno gli elementi hi-tech si integrano perfettamente a quelli materici quali legno, tessuti, pelli, pannelli retroilluminati che garantiscono una perfetta esperienza sensoriale. La sua lavorazione artigianale, il suo concept e la realizzazione sono il risultato del più puro made in Italy. L’uovo spaziale è dotato inoltre di un innovativo sistema di sanificazione che si basa sul principio della fotocatalisi.

Pianeta: la capsula tecnologica che rivoluziona svago, lavoro e relax

“PIANETA – spiega Sergio Maria Vaccarini, Founder e CEO di Elli&Rini – costituisce un’evoluzione nel modo di fruire gli spazi improntato ad un concetto del vivere moderno. Riteniamo si possa parlare a buon diritto di una nuova modalità di digital living da applicare ai luoghi di lavoro, agli spazi abitativi, al retail, all’hotellerie, alla ristorazione e anche a quello di boutique che ricercano nuove soluzioni per garantire spazi intimi e personali ma perfettamente integrati con l’ambiente circostante. In una parola – conclude Vaccarini – uno spazio nello spazio”.

“Con l’avvento della pandemia – dichiara Federica Foiadelli, Co-Founder e Brand Ambassador di Elli&Rini – abbiamo ritenuto necessario ripensare gli spazi non solo lavorativi ma anche abitativi. Abbiamo colto questa sfida nella consapevolezza che la modernità, sempre più dinamica e alla ricerca di innovazione e servizi più efficienti, abbia bisogno di trovare nuovi modi di fruire i luoghi di lavoro e del tempo libero offrendo al tempo stesso esperienze capaci di rispondere alla rivoluzione digitale in atto,senza perdere tuttavia in umanizzazione. Non è solo una postazione fatta

www.ellierini.com


Share this article: