Studio DiDeA firma il progetto Nerho Tatoo

Studio DiDeA firma il progetto Nerho Tatoo

📅13 febbraio 2018, 11:11

link-English-text

Studio DiDeA ha realizzato un nuovo spazio per uno studio di tatuaggi: Nerho Tatoo di Palermo, un progetto minimale in bianco e nero dall’identità fortemente grafica.

progettazione negozi Studio DiDeA Nerho Tatoo Palermo
La richiesta del cliente era quella di avere un laboratorio con un piccola galleria annessa in cui esporre e vendere gadget e opere grafiche di piccolo formato.

Il locale, al pian terreno di un edificio, si componeva di due ambienti comunicanti tra loro; uno degli ambienti presentava nella parte posteriore una differenza di quota.
progettazione negozi Studio DiDeA Nerho Tatoo Palermo
Gli architetti di Studio DiDeA hanno mantenuto la partizione interna disponendo nell’ambiente di sinistra la sala di attesa e nella parte rialzata il laboratorio grafico mentre nella parte destra, a cui si accede dalla sala d’attesa, si trova il laboratorio con lettino per tatuaggi.
progettazione negozi Studio DiDeA Nerho Tatoo Palermo
La scelta di due colori (il bianco e il nero) e pochi  materiali (ferro, vetro armato  e resina) caratterizza fortemente il progetto. Gli ambienti di lavoro ( laboratorio grafico e laboratorio tatuaggi) utilizzano il bianco mentre la zona di ingresso è totalmente nera.
progettazione negozi Studio DiDeA Nerho Tatoo PalermoUna griglia in ferro con lo stesso modulo quadrato ricopre la parete destra dell’ ingresso proseguendo nell’ambiente successivo. Inoltre un bancone in ferro e vetro armato accoglie I clienti; gli stessi materiali con cui è realizzata la vetrata che separa l’ingresso dal laboratorio grafico. I pavimenti sono rivestiti in resina bianca e nera.


Cliente: Nerho Tatoo
Progetto: Studio DiDeA
Collaboratori: Arch. Andrea Collodoro
Servizi forniti: Progetto d’interni, Direzione Lavori, Direzione Artistica
Luogo: Palermo, Italia
Superficie: 65,00 mq
Impresa: Eletronic world s.r.l.s.
Materiali: Ferro; resina; vetro armato.
Pavimenti: resina cementizia
Fabbro: SG Metallica di Sciortino Giuseppe
Illuminazione: Eletronic world s.r.l.s.
Foto: Studio DiDeA Architetti Associati


 

Share this article: