VICENZAORO SPRING chiude a 9000 visitatori.

VICENZAORO SPRING chiude a 9000 visitatori.

📅24 Maggio 2012, 21:37

Si è concluso il 23 maggio l’appuntamento primaverile di VicenzaOro Spring 2012, la manifestazione fieristica per i professionisti del VicenzaOro Spring 2012settore orafo e gioielleria.

Circa 1300 le aziende e i brand partner, provenienti da tutti i distretti del made in Italy e da 30 paesi esteri. Il dato finale dei visitatori è più o meno in linea con l’edizione 2011, pari cioè a circa 9000.

Più o meno stabile la presenza degli operatori provenienti dall’estero, anche se si è registrata una contenuta contrazione dalla zona UE, in particolare dai paesi che più stanno risentendo della delicata congiuntura economica attuale.

In ripresa la presenza dalle economie che afferiscono al bacino del Mediterraneo e dall’aerea del Golfo e sostanzialmente in linea con le aspettative il coinvolgimento di buyers dai Paesi BRICS. Anche gli Stati Uniti hanno evidenziato un rinnovato interesse per le collezioni presentate a Vicenza così come una crescita si è registrata per il Sud Africa.

Complessivamente un atteggiamento conservativo si è evidenziato da parte dei buyers provenienti dall’Europa centro-orientale. Il mercato interno ha invece ulteriormente evidenziato una debolezza della domanda che viene confermata dal crollo degli indici di fiducia del consumatore rispetto alla propensione d’acquisto nell’attuale scenario economico.

Contenuti e networking di quest’edizione hanno generato risultati concreti sul fronte dei mercati ad alto potenziale. Fiera di Vicenza, in qualità di rappresentante esclusivo per l’Europa e l’Italia, ha infatti siglato un accordo di partnership con il Dubai World Trade Centre.


 

Share this article: