JUICY COUTURE Londra. Un progetto di MRA Architecture & Interior design.

JUICY COUTURE Londra. Un progetto di MRA Architecture & Interior design.

📅19 Novembre 2013, 10:14
ENGLISH TEXT

MRA Architecture & Interior design, in collaborazione con il team creativo di Juicy Couture, ha progettato e realizzato il punto vendita monomarca Juicy Couture, al numero 198 di Regent Street a Londra.

Situato nel cuore del West End e nella zona di Regent Street, tutelata come patrimonio storico, il negozio destinato all’esposizione di abbigliamento, accessori, profumi e gioielli Juicy Couture si articola su 230 mq disposti su due piani principali e un mezzanino.

Juicy Couture Londra MRA Architecture Interior design

Come richiesto, lo studio MRA doveva realizzare un ambiente che rispecchiasse la nuova estetica di Juicy Couture diretto da LeAnn Nealz, Presidente e Responsabile Creativo del marchio, che mette in evidenza gli elementi di alta sartoria, preservando allo stesso tempo lo sgargiante stile di Los Angeles.

Lo studio MRA ha risposto progettando degli interni che abbinano con ironia dettagli lussuosi e glamour moderno. I principi estetici del marchio sono sottolineati dalla cura per il dettaglio e dall’alta qualità di realizzazione dei nuovi arredi, che a loro volta accentuano la personalità della struttura, classificata come edificio di particolare interesse storico.

Ad esempio, la scala curva di marmo e l’ascensore in ferro battuto degli anni ‘20, appena restaurato, sono ora messi in risalto dalle pareti espositive realizzate con pannelli su misura e impreziosite da intricati stucchi che contrastano con i particolari in vetro rosa confetto e in ottone lucido.

In tutto il negozio, una sensazione di allegria e di vitalità si affianca all’eleganza dei componenti originali e si fonde con essa, rendendo l’ambiente lussuoso. La vetrina profilata in bronzo, che risale agli anni ’20 ed è una delle poche originali tuttora rimaste a Regent Street, è stata accuratamente ripulita e rimessa a nuovo, e la moderna porta di ingresso in alluminio è stata sostituita con una porta di bronzo anticato.

Nell’atrio si trova il logo Juicy Couture in ottone incastonato nel pavimento di marmo. Juicy Couture London Mra ArchitectureDa qui, i visitatori accedono allo spazio vendita principale e vengono accolti da un ambiente ricco di elementi decorativi, dove uno splendido pavimento a scacchiera in marmo italiano e gli esclusivi elementi d’arredo oversize danno l’impressione di entrare nella sfarzosa hall di un salotto di lusso.

Tale impressione è ulteriormente rafforzata dal lampadario, progettato espressamente per il negozio di Regent Street e generosamente dimensionato per adattarsi alla doppia altezza del locale.

Completa l’arredamento un controsoffitto ovale di gesso realizzato a mano (una versione contemporanea del rosone sul soffitto) in cui è inserito il moderno sistema d’illuminazione, aggiungendo così una nuova dimensione al locale. Il design del banco cassa e confezionamento pacchetti, con teche espositive a vetri, ricorda quello dei classici banconi di negozio. Dietro il banco cassa è presente una parete decorata con palme di stucco a grandezza naturale e una tenda-sipario in taffetà rosa sulla quale spicca il logo Juicy Couture in neon.

Le palme, che fanno la loro prima comparsa nel negozio di Regent Street, sono state ideate dal team creativo di Juicy Couture e realizzate in California. Di fronte al banco cassa, le palme create su misura ricompaiono sulla parete espositiva, dove i capi di abbigliamento sono esposti contro uno sfondo di vetro rosa che si staglia sullo stucco decorativo. Sui tavolini e sugli scaffali, realizzati su misura in ottone e vetro specchio, sono esposti gli
Juicy Couture Londra MRA Architecture Interior design accessori più piccoli, mentre intorno alla scala sono esposti i gioielli, sempre in teche di vetro specchio per riprendere l’idea di un salotto.

La scala conduce al mezzanino, dove la collezione di capi sofisticati ‘Bird’ di Juicy Couture è esposta su semplici ed eleganti barre appendiabiti in ottone. In questo spazio una discreta balaustra di vetro si affaccia sullo spazio a doppia altezza del piano terra, riportando a standard moderni la preesistente ringhiera di ferro senza comprometterne l’aspetto e allineandosi quindi all’etica di design che è alla base dell’intero progetto.

Al piano seminterrato del punto vendita, l’attenzione dei visitatori è immediatamente attratta da un allestimento in “stile biblioteca” delle inconfondibili tute Juicy Couture. Questo piano e il piano terra sono uniti idealmente da una continuità di motivi, con applicazioni in stucco e pareti pannellate color panna, dettagli femminili che conferiscono eleganza e contrastano con i colori accesi dei capi esposti.

La caratteristica principale di questo piano è uno schermo illuminato di vetro rosa che offre una visuale nuova degli stucchi decorativi creando una sensazione fresca e vivace. Il pavimento in parquet fa da complemento, aggiungendo calore e dando risalto al tavolo espositivo con il ripiano di marmo (lo stesso adoperato per il pavimento del piano superiore). Nel piano seminterrato è collocato inoltre  il reparto abbigliamento per bambine/ragazze, dietro il quale gli ampi camerini di prova presentano soffitti di gesso e tappezzerie firmate Juicy Couture realizzati su misura. Qui, una rifinitura a smalto rosa costituisce il trattamento ‘Juicy’ riservato ai lucernari originali.

Progettazione concettuale MRA Architecture & Interior Design
Consulente primario/Responsabile di progetto MRA Architecture & Interior Design
Consulenza tecnico-gestionale  E&M Tecnica
Progetto illuminazione Paul Nulty Lighting Design
Impresa esecutrice principale Newman Scott
Foto Nick Guttridge
© Pubblicato da AN shopfitting magazine

MRA Architecture and Interior Design
è una dinamica società di consulenza architettonica specializzata nella progettazione e costruzione di interni commerciali di alta qualità per vari clienti internazionali. Fin dalla sua costituzione nel 2002, MRA realizza ambienti accattivanti in grado di comunicare efficacemente i valori di marchio di ogni cliente. Sotto la direzione di Anshu e Stephanie Srivastava, MRA ha consolidato la propria esperienza come designer e project manager di successo per interni commerciali, dal concetto di base alla completa realizzazione.

I molteplici progetti per vari marchi multinazionali testimoniano la capacità di MRA di rispondere alle aspettative del cliente e di rispettare le consegne secondo programma, lavorando spesso in base a indicazioni complesse e con scadenze ravvicinate. Lo Studio ha sedi a Londra e a Parigi, ed ha maturato un’esperienza internazionale e un notevole portafoglio progetti, a dimostrazione della chiarezza di vedute, dei solidi concetti e delle capacità realizzative. Tra i progetti recenti della società si annoverano il nuovo negozio Juicy Couture di Regent Street a Londra e il negozio Agent Provocateur di Madison Avenue a New York.


 

Share this article: