CHECKPOINT presenta OVERHEAD 2.0

CHECKPOINT presenta OVERHEAD 2.0

📅20 gennaio 2014, 16:00

Massima visibilità della merce, per clienti più soddisfatti, grazie al sistema OneTag di Checkpoint.

Checkpoint Systems, leader mondiale per le soluzioni di disponibilità della merce nel settore retail, presenta EAS Overhead 2.0, un innovativo sistema a sospensione, basato su tecnologia RFId, che assicura maggiori vantaggi in termini di visibilità d’inventario e consente di proteggere efficacemente la merce, al punto d’uscita.

Una tecnologia sviluppata per salvaguardare gli articoli in esposizione da possibili furti, in particolare in questo periodo di maggiore affluenza negli store, a beneficio degli acquirenti.

checkpoint Overhead-2.0Overhead 2.0 funziona come un sistema EAS: fa scattare l’allarme e identifica la merce rubata, per ottimizzare le operazioni all’uscita, migliorando, al tempo stesso, l’esperienza d’acquisto dei clienti. Inoltre, l’approccio OneTag™, rende la soluzione semplice da implementare, grazie ad un singolo cartellino RFId a standard aperti, che permette di ridurre notevolmente il costo delle etichette.
Overhead 2.0, ottimizzata per i Retailer del settore moda e abbigliamento, che utilizzano la tecnologia RFId per gestire al meglio l’inventario, è concepita come soluzione standalone per negozi di nuova realizzazione o in ristrutturazione e può essere integrata con tradizionali sistemi EAS, in punti vendita esistenti. Inoltre, Wirama Radar™, combinazione unica di hardware e software brevettati, garantisce un’elevata accuratezza di lettura e un’integrità dei dati senza precedenti. In questo modo, i Retailer possono esporre gli articoli etichettati, anche nelle aree del punto vendita in prossimità dell’uscita, senza incorrere in falsi allarmi.

I plus della nuova release sono diversi: in primo luogo copre soffitti più alti ed ingressi più ampi, elemento distintivo che lo rende ideale per grandi magazzini e retailer specializzati, situati nei centri commerciali. In secondo luogo, l’hardware è più compatto e ne è stata anche semplificata l’installazione, per consentire l’applicazione in più punti, all’interno del medesimo spazio.

Commenta un dirigente senior del settore Retail di abbigliamento: “Con questa nuova versione della soluzione Overhead, possiamo utilizzare l’EAS basata su RFId, nei nostri nuovi punti vendita con varchi d’ingresso più grandi”. E continua: “Ora sappiamo cosa esce dallo store e siamo in grado di mantenere sempre gli scaffali pieni, quantificare i problemi legati al taccheggio e reagire con sicurezza agli allarmi, in base alla nostra politica commerciale.”

Lavorando a stretto contatto con i nostri partner retail, siamo riusciti a comprendere meglio come pensavano di utilizzare la tecnologia,” ha affermato Farrokh Abadi, Presidente e Direttore Operativo di Checkpoint, Soluzioni per la Visibilità della Merce. “Nell’incrementare la visibilità della merce e la copertura per gli ingressi, abbiamo anche permesso ai retailer di esporre centinaia di articoli più vicino all’entrata, sfruttando meglio lo spazio prezioso nella parte anteriore del punto vendita e aggiungendo la prevenzione delle perdite ai vantaggi in termini di gestione d’inventario garantiti dal cartellino RFID”.

Overhead 2.0 sarà disponibile dal 1° trimestre 2014.

Checkpoint Systems è leader mondiale per le soluzioni di disponibilità della merce nel settore retail, che comprendono la prevenzione delle perdite e la visibilità della merce. Checkpoint fornisce soluzioni end-to-end che permettono ai retailer di ottenere una migliore accuratezza dell’inventario, in tempo reale, velocizzare il ciclo di rifornimento delle scorte, prevenire i casi di disassortimento e ridurre i furti, migliorando, quindi, la disponibilità della merce sugli scaffali e l’esperienza del cliente. Le soluzioni Checkpoint si basano su 45 anni di esperienza nel settore della tecnologia a radio frequenza, su soluzioni antifurto innovative e di prevenzione delle perdite, su hardware e software RFId leader di mercato e su funzionalità di etichettatura complete, per etichettare, proteggere e tracciare la merce dalla fonte allo scaffale. I clienti Checkpoint beneficiano dell’aumento delle vendite e dei profitti grazie all’implementazione delle soluzioni di disponibilità della merce, che permettono al prodotto giusto, di trovarsi al posto giusto, quando i clienti sono pronti ad effettuare l’acquisto. Quotata alla borsa di New York (NYSE:  CKP), Checkpoint opera nei maggiori mercati globali e impiega 4.700 persone in tutto il mondo.

Checkpoint Systems è presente a EuroShop 2014 – Dusseldorf 16-20 febbraio – hall 6 stand A35

Twitter:@checkpointsys


 

Share this article: