I modelli del franchising

I modelli del franchising

📅19 Marzo 2014, 10:22

Ogni catena di franchising ha caratteristiche e tratti unici che ne costituiscono la cifra distintiva. Dunque, è impossibile considerare il franchising come il risultato dell’applicazione di una formula unitaria e predefinita.

Considerando la logica strategica alla base degli obiettivi della rete, è interessante mettere in luce le formule organizzative che possono risultare anche fortemente differenti fra loro. Proviamo a esplorarle insieme.

Brand Franchising
Questo modello si basa su un marchio aziendale particolarmente forte ed è caratteristico delle grandi aziende già consolidate a livello nazionale e/o internazionale. L’obiettivo della creazione di una catena franchising è molteplice, in particolare identifichiamo tre ambiti. Primo. Rafforzare il brand tramite lo sviluppo rapido e capillare di una rete di vendita. Secondo. L’affiliazione viene utilizzata come mezzo per incrementare il peso e penetrazione del proprio marketing. Infine, le aziende con marchi già noti e consolidati adottano il modello per codificare un sistema di distribuzione di prodotti e servizi rigorosamente controllato e controllabile. Tale controllo è lo strumento che consente di mantenere invariata l’identità dell’azienda agli occhi mercato e consente di veicolare un messaggio univoco e invariabile.

Esternalizzazione distributiva
Il modello della esternalizzazione distributiva è tipico delle aziende che non possono contare su un brand ancora noto e affermato. Il modello di franchising, allora, è finalizzato all’outsourcing degli aspetti distribuitivi così da accrescere le dimensioni aziendali riducendo lo sforzo economico collegato. Gli affilianti che hanno queste

Antonio Fossati Ceo Rds & Company, Organizzatore Salone Franchising

Antonio Fossati
Ceo Rds & Company, Organizzatore Salone Franchising

caratteristiche, definiscono e organizzano la rete con grande cura e hanno come obiettivo quello di instaurare una relazione di tipo win-win con i franchisee: alla base di un sistema franchising occorre che venga posta costantemente come meta quella di creare valore per entrambe le parti.


Share this article: