ARTEMIDE vince tre Red Dot con Cata, Demetra e Rea.

ARTEMIDE vince tre Red Dot con Cata, Demetra e Rea.

📅09 luglio 2014, 09:43

Si è svolta il 7 luglio, a Essen in Germania, la cerimonia ufficiale di premiazione dei Red Dot Design Award 2014, uno dei più importanti riconoscimenti internazionali di design di prodotto, che premia la qualità e l’eccellenza di produttori e progettisti.

Artemide ha ricevuto tre Red Dot Design Award 2014 con le lampade Cata, Demetra e Rea.

Cata, disegnato da Carlotta de Bevilacqua è un proiettore a Led che nasce da un’attenta ricerca per l’illuminazione di accento: studiato per i musei, trova una perfetta collocazione anche negli ambiti retail e hospitality. Grazie all’uso di materiali trasparenti uniti a superfici riflettenti l’apparecchio smaterializza la sua presenza nello spazio.

Artemide CATA by Carlotta de Bevilacqua

CATA by Carlotta de Bevilacqua

Demetra, disegnata da Naoto Fukasawa, è una lampada da tavolo dalla meccanica sofisticata, dispone di bracci e diffusore completamente regolabili, girevoli e inclinabili, e ha una luce Led di nuova generazione montata all’interno della testa. Questa lampada interpreta perfettamente la filosofia Artemide del more with less. Demetra è oggi disponibile anche nella versione lettura, parete e faretto, e nei colori grigio antracite, bianco e titanio.

Artemide DEMETRA by Naoto Fukasawa

DEMETRA by Naoto Fukasawa

Rea è disegnata da Neil Poulton. Un gesto formale morbido caratterizza questa lampada da parete, disponibile in due misure (120mm e 170mm). Due dischi equivalenti e perpendicolari assolvono la funzione di supporto parete e alloggiamento dell’ottica a Led, che emette luce diffusa indiretta con un rendimento del 90%. Rea è oggi disponibile nei colori bianco, bronzo, oro e titanio.

Artemide REA by Neil Poulton

REA by Neil Poulton

 

Come tutte le lampade Artemide, anche Cata, Demetra e Rea sono espressione di un grande design e chiara testimonianza di quanto l’attività di ricerca di Artemide sia costantemente impegnata a sviluppare sistemi di illuminazione tecnologici e innovativi, che garantiscano una sempre maggiore efficienza energetica, riducendo gli sprechi e migliorando la qualità della vita dell’uomo e del suo rapporto con l’ambiente e gli spazi che lo circondano.

I progetti premiati sono esposti al Red Dot Design Museum di Essen fino al 3 agosto 2014.

www.artemide.com


 

Share this article: