Tredicesima edizione CNCC MARKETING AWARDS.

Tredicesima edizione CNCC MARKETING AWARDS.

📅18 Dicembre 2015, 13:33


cncc-marketing_award-2015

Tra i 57 candidati sono stati premiati:

Le Due Torri Shopping Center
Proxima
Centro Commerciale Carosello (DUE AWARDS)
Centro Acquisti Le Piramidi

RAP’N’ SCHOOL

Proxima S.p.A.
Rap’N’School è un progetto di Proxima realizzato in collaborazione con il centro commerciale Primavera e CBRE. L’esclusiva iniziativa, rivolta agli studenti delle scuole secondarie di Roma e a tutti gli aspiranti ballerini, vuole far diventare protagonisti i ragazzi amanti del rap e dell’hip hop dando loro la possibilità di realizzare un sogno: confezionare un cd ed un videoclip con la collaborazione dei celebri artisti G-Max e Daniele “Benji” Benati. Il cd è stato donato a 10 istituti ed il ricavato è stato utilizzato per le loro opere di autosostentamento. Il videoclip di lancio in meno di 45 minuti ha avuto 21.000 visualizzazioni. Proxima con Rap’N’School ha creato uno strumento di comunicazione originale, che potesse rappresentare e contenere i valori della partecipazione, della fratellanza e del senso di gruppo.

LIBERI DI FARE

Le Due Torri Shopping Center
Per 5 giorni gli operatori del centro commerciale Le Due Torri, sono stati affiancati nel lavoro da persone con disabilità. Ognuno dei 50 partecipanti si è potuto cimentare nelle tipiche attività quotidiane, affiancati ai negozianti che hanno accolto con entusiasmo la proposta della direzione di Le Due Torri Shopping Center. Un progetto unico che ha permesso alle persone con disabilità intellettiva di mostrare, forse per la prima volta, tutte le loro abilità e competenze, ma soprattutto questa lodevole iniziativa li ha resi consapevoli di poter fare attività che mai avrebbero pensato. I ragazzi coinvolti nel progetto, impacciati i primi giorni, al termine del programma, si sono dimostrati padroni degli spazi, a loro agio con la galleria e la sua vita, ma soprattutto….liberi di fare.

#CAROSELFIE

Centro Commerciale Carosello
Centro Commerciale Carosello da anni leader del settore nel web e nei social continua la sua corsa nel mondo dei media. Nel 2015 Carosello investe su instagram, usando come strumento di marketing emozionale la nuova tendenza del momento: i selfie! Grazie a dei minieventi organizzati sui social, il centro è riuscito a stimolare i propri clienti trasformandoli in autentici testimonial raccogliendo più di 10.000 followers e più di 60.000 like. Con queste attività digital Carosello crea engagement con il cliente, dando risalto al proprio mix merceologico, amplia le proprie aree social e fa degli utenti attori attivi della vita del centro.

LE PIRAMIDI WRITERS SHOW

Centro Acquisti Le Piramidi
Per l’intervento di restyling delle parti esterne, il centro commerciale Le Piramidi ha scelto un progetto di ampio respiro: non solo un intervento architettonico, ma anche un’iniziativa che potesse trasmettere valori e caratterizzare l’immagine del brand. Questa operazione, unica nel suo genere è stata possibile grazie alla collaborazione con l’associazione Leos, che ha selezionato 7 writers italiani di fama internazionale. Ad ogni artista è stato affidato un portale del centro da personalizzare, lasciando loro totale libertà creativa e di espressione. Il risultato? 7 opere d’arte. Il centro Le Piramidi ha raggiunto diversi obiettivi: riqualificare la struttura dell’edificio, creare innovativi spunti di dialogo tra centro commerciale e tessuto urbano circostante, dare voce a nuovi modi di fruire l’arte. (il Comune di Vicenza seguirà l’esempio del Centro Acquisti Le Piramidi realizzando un progetto di riqualificazione urbana, con artisti del mondo della street art.)

DUE CUORI E UN CAROSELLO

Centro Commerciale Carosello
Al Carosello, il primo matrimonio in Italia interamente nato, organizzato e celebrato all’interno di un centro commerciale. Un incontro in galleria e una dichiarazione d’amore hanno dato vita ad un progetto totalmente innovativo che ha coinvolto direzione, retailer e clienti diventando l’evento più chiacchierato nel mondo dei centri commerciali. Il percorso dei due sposi è stato raccontato tramite un reality ad hoc in 10 puntate e la notizia è stata riportata da tutti i media nazionali. Gli operatori del centro, entusiasti dell’iniziativa, si sono resi disponibili nella sponsorizzazione dell’evento, mettendo a disposizione i loro prodotti rendendo così unico e speciale il grande giorno degli sposi. Invidiabili i risultati ottenuti dal centro Carosello sia in termini di partecipazione all’ iniziativa, sia per l’enorme visibilità avuta dall’evento.

CNCC CERTIFICATE OF MERIT 2015

CARELLI ECO – ALLEGORICI
Centro Commerciale Mongolfiera Barletta

INFORMAZIONE, PREVENZIONE E SOLIDARIETA’ – UNO STRAORDINARIO PROGRAMMA IN COLLABORAZIONE CON CROCE ROSSA ITALIANA
Centro Commerciale Le Terrazze

PALLA AI CENTRI…UN GOAL PER LA SOLIDARIETA’
Centro Commerciale Carrosello e Centro Commerciale Fiordaliso

SCHOOL QUIZ TV
Centro Commerciale Val di Chienti

SCIVOLARE SUL GHIACCIO PUO’ FARE MOLTO BENE
Centro Commerciale Valecenter

SFRECCIA E VINCI…IN SICUREZZA
Centro Commerciale Freccia Rossa

UNO PER TUTTI – TUTTI PER LO SPORT
Centro Piave

AAA…BABBO NATALE CERCASI
Galleria Borromea Shopping Center

CACCIA AI TESORI DI PUGLIA
Centri Commerciali Mongolfiera

FLASH MOB DELL’ALLATTAMENTO
Centro Commerciale Mongolfiera Taranto

IS COOKING – IL GUSTO E’ ESSERCI
Centro Commerciale Etnapolis

VIALARGA…MOLTO PIU’ DI UN CENTRO COMMERCIALE!
Centro Commerciale Vialarga

1° MAGGIO 2015: IL FESTIVAL DEI SENSI
Centro Commerciale Bariblu

C’ERA UNA VOLTA AL GRAN SASSO
Centro Commerciale Gran Sasso Gran Shopping

CAMPAGNA SPECIAL SHOPPING
Centro Commerciale Auchan Porte di Mestre

GRAZIE DI CUORE
Centro Commerciale Bari Japigia

MALL4SEA
Centro Commerciale Fiordaliso

SLIDING DOORS
Centro Commerciale Gran Shopping Mongolfiera Molfetta

STREET POP FESTIVAL
Città Sant’Angelo Outlet Village

VOGLIO ESSERE COSI’
Centro Commerciale Parco Leonardo

ANDY WARHOL IN THE CITY +ARTE +EXPERIENCE + FATTURATI
Larry Smith Italia

BLU BEACH
Centro Commerciale Bariblu

FIGURATEVI…A FERRARA
Centro Commerciale Il Castello

SCATTA E VINCI SUBITO!
Shopping Village Castel Romano

ZAC LA ZEBRA E FLO LA SIRENA
Oriocenter Shopping Center

SVICOM DIGITAL
Svicom

A PROPOSITO DI TE
Centro*Sesto

CNCC RETAILER AWARDS 2015
CNCC con Carmen Chieregato (Amministratore Delegato Cogest Retail) Project Leader di questo nuovo premio “Retailer Awards” intende accrescere il coinvolgimento di tutti gli attori della filiera, e quindi anche delle insegne che hanno scelto il canale di vendita dei centri commerciali. Si sono candidati tutti gli operatori italiani e internazionali presenti in Italia con almeno 3 punti vendita al dettaglio, che sono stati valutati da una giuria di esperti e professionisti in funzione dell’immagine, dell’originalità del concept, della completezza/innovazione dell’offerta, del servizio ai clienti, della capacità di risposta alla domanda e alle esigenze del consumatore, della sostenibilità e di tutte le variabili ritenute strategiche per il successo commerciale. L’obiettivo è creare un dialogo aperto e una contaminazione potenziante tra i vari settori dell’industria dei centri commerciali, che hanno come punto di riferimento il CNCC, stimolando la crescita e la qualità dell’offerta nelle shopping gallery; promuovendo una cultura dell’eccellenza e dell’innovazione.

I premi assegnati sono stati i seguenti.

CATEGORIA STORE

(Award Innovazione) MAKERLAND fonda la propria ragione d’essere e il proprio modello di business sull’innovazione, intesa come utilizzo intelligente delle nuove tecnologie (a partire dalla stampa 3D) e come apertura a nuove esigenze di consumo e di acquisto. Il negozio si propone come uno spazio multifunzionale, un laboratorio nel quale il popolo dei “maker” può realizzare e mettere in vendita prodotti originali, ma anche un luogo di scoperta e di confronto. Il format può apparire ancora incompiuto, ma esprime l’essenza sperimentale di un progetto in divenire.

(Award Esperienza d’acquisto) CARGO & HIGHTECH hanno rappresentato sin dall’apertura un avamposto del design e del lifestyle per il mercato milanese. In posizioni antitetiche, HIGHTECH in pieno centro e CARGO in un opificio riqualificato in periferia, i due progetti si sono imposti come “destination store”, luoghi di shopping e di scoperta non solo di un prodotto rivisitato negli stili e nelle funzioni, ma anche di un nuovo modo di “fare retail”. Questo Premio vuole essere un riconoscimento dell’influenza che questi progetti hanno esercitato nella formazione del gusto a livello locale, e della loro capacità di intercettare nuovi trend destinati a condizionare il mercato.

(Award Sviluppo) Entrata in un mercato già presidiato da importanti competitor internazionali, NAU! ha saputo conquistare un posizionamento esclusivo nei centri commerciali grazie a una combinazione di fattori vincente: un’immagine giovane e luminosa pensata per “spiccare” in galleria, un buon rapporto qualità/prezzo in linea con un target famigliare, la scelta del monomarca e della programmazione fast fashion per movimentare l’offerta. Questa politica ha permesso all’insegna di espandersi a ritmi costanti, fino ad attestarsi come uno dei brand più diffusi nelle shopping gallery Italiane, che riconoscono a NAU! una delle migliori case history di sviluppo degli ultimi anni.

(Menzione per GAMIFICATION) L’operazione #PlayOriginal di ORIGINAL MARINES ha rappresentato uno dei più interessanti progetti di comunicazione integrata applicati al retail, grazie alla riuscita combinazione di meccanismi promozionali e ludici che hanno coinvolto e ingaggiato i clienti tanto nel punto vendita quanto in rete. Il CNCC vuole riconoscere la capacità del brand di incrementare la brand awareness, profilare e fidelizzaere i clienti, incrementare le vendite con un approccio innovativo e coinvolgente, nel segno della gamification.

(Menzione per lo START UP) OUT OF GLUTEN è una di quelle realtà che, pur essendo nate per rispondere ai bisogni di una cerchia ben delimitata di utenti, hanno in sé il potenziale di affermarsi anche presso altre fasce di consumatori. Evidentemente pensato per il target degli intolleranti, OUT OF GLUTEN è ben più di un progetto di nicchia, potendo beneficiare dei nuovi trend nutrizionali, come della rinnovata domanda di prodotti bio e homemade. Oggi il brand è presente con un negozio su strada a Milano, ma la possibilità di espansione su altre tipologie di location, inclusi i centri commerciali, è evidente.

CATEGORIA LEISURE & SERVIZI

(Award Innovazione e Sviluppo) DENTADENT è stato tra i primi a intuire la sinergia tra cliniche dentali e centri commerciali, sviluppando un format unico e innovativo che ha aperto il terreno a una nuova generazione di servizi per il benessere e il wellness. Caratterizzato da un’immagine moderna e accattivante, che ben si sposa con le atmosfere delle shopping gallery ed è ben lontana dal “vissuto” medicale, ha rapidamente conquistato la fiducia dei consumatori. Oggi Dentadent è un brand consolidato nel merchandising-mix dei centri italiani, un modello di sviluppo e una best practice a tutto tondo.

(Award Esperienza d’acquisto) Con un occhio alle migliori case history internazionali, ma con il pensiero al mercato e alle esigenze delle famiglie italiane, YOUNGO si è distinto nel settore del tempo libero e dei servizi proponendo una formula originale di leisure park a misura dei più piccoli, spazi di gioco e scoperta che si sono integrati in maniera sinergica nel mix merceologico dei centri commerciali. Questo premio riconosce il contenuto di qualità e servizio del progetto, la cura dell’ambientazione e della shopping experience, il coraggio imprenditoriale dell’azienda che ha investito nello studio e nello sviluppo del format. Con un occhio alle migliori case history internazionali, ma con il pensiero al mercato e alle esigenze delle famiglie italiane, YOUNGO si è distinto nel settore del tempo libero e dei servizi proponendo una formula originale di Leisure park a misura dei più piccoli, spazi di giochi e scoperta che si sono integrati in maniera sinergica nel mix merceologico dei centri commerciali. Questo premio riconosce il contenuto di qualità e servizio del progetto, la cura dell’ambientazione e della shopping experience, il coraggio imprenditoriale dell’azienda che ha investito nello studio e nello sviluppo del format.

CATEGORIA RISTORAZIONE & FOOD

(Award Innovazione) Non sempre è facile per una realtà consolidata rigenerarsi proponendosi sul mercato con format alternativi. Autogrill l’ha fatto, interpretando la ristorazione veloce da diversi punti di vita e declinando il servizio in funzione di target e occasioni di consumo variabili. BISTROT rappresenta una delle formule più efficaci presentate in Italia negli ultimi anni, per la capacità di rivalutare la tradizione gastronomica italiana, di qualificare gli spazi in una logica di accoglienza e servizio, di integrare le occasioni di acquisto e di consumo, di valorizzare le eccellenze e di favorire la socialità.

(Award Esperienza d’Acquisto) MERCATO CENTRALE DI FIRENZE dimostra al meglio come il commercio possa rappresentare un fattore di sviluppo e qualificazione del territorio. Incastonato nel centro storico della città, il progetto ha saputo riportare in vita non solo la location ma un intero quartiere, creando un luogo di incontro, consumo, acquisto, cultura e scoperta. Nell’immagine, nella strategia commerciale e di comunicazione, nel mix di offerta e servizi, Mercato Centrale propone un modello coerente e sostenibile di retail, pensato per dare spazio e visibilità alle eccellenze gastronomiche locali e al contempo per soddisfare le esigenze di una ristorazione veloce e di qualità.

(Award Sviluppo) OLD WILD WEST è ormai un punto di riferimento e uno dei brand più riconosciuti nelle food court dei centri commerciali italiani. E’ stato tra i primi a intuire l’esigenza di diversificare offerta e immagine in un mercato in cui prezzo e accessibilità non bastavano più a fidelizzare i clienti finali. Ha creato un contesto credibile, coerente e accattivante, a partire dalla tematizzazione del concept per arrivare alla  declinazione del menu e del servizio. Ma soprattutto ha perseguito una politica di sviluppo importante, attestandosi come un’ancora nelle piazze dei centri commerciali e un pioniere del risto-tainment.

(Menzione per lo START UP) Mentre le food court crescono di ruolo e di importanza all’interno dei moderni centri commerciali, anche gli operatori sono chiamati a rinnovarsi per intercettare le esigenze di un consumatore sempre più esigente e informato. DA 30 POLENTA risponde in maniera originale a questa sfida, riscoprendo e reinterpretando un prodotto regionale, che grazie a questa operazione supera i propri limiti geografici e stagionali per creare nuove occasioni di consumo e agganciare nuovi target di clientela, in vista di uno sviluppo nazionale.

CATEGORIA TEMPORARY & CHIOSCHI

(Award Design), riconoscibilità, versatilità fanno di NAILS CUBE un elemento complementare e sinergico delle gallerie commerciali, oltre che una parte integrante del mix merceologico. Grazie alla formula della “quick manicure”, il progetto si presta anche a un acquisto di impulso e riesce quindi a catturare un target trasversale di clienti, addattandosi al profilo di utenza di ogni location. Questo premio vuole essere un riconoscimento dei contenuti di innovazione e qualità del progetto, che porta nei centri commerciali italiani un modello di nail bar già affermato con successo nel mercato internazionale.

(Menzione per lo Sviluppo) Quella tra ING DIRECT e i centri commerciali italiani si può a buon titolo definire una relazione simbiotica, dalla quale entrambe le parti hanno tratto un beneficio sostanziale. Grazie a un design fresco e fortemente identificato, il chiosco ING Direct si è affermato come un punto di riferimento nella galleria, ha inaugurato un nuovo canale di vendita e raggiunto direttamente i propri clienti. D’altro canto gli shopping center su tutto il territorio hanno potuto offrire ai propri clienti un servizio complementare e qualificato, anticipando in un centro senso la tendenza che vede il negozio fisico e quello on-line fondersi in nuove modalità.

CATEGORIA BIG BOX

(Award Innovazione) In un mercato sempre più competitivo e agguerrito, MEDIA WORLD ribadisce il proprio posizionamento attraverso una revisione radicale del format e della formula commerciale, riprogettati in funzione di una fruizione omnichannel. Il punto di forza del nuovo concept store, realizzato a Curno, è l’efficace integrazione tra negozio fisico e virtuale, realizzata a livello di spazi, soluzioni e tecnologie espositive, comunicazione, servizio. Il Premio vuole valorizzare proprio questa capacità di visione e di sintesi, che riguarda il progetto, ma ha in nuce anche un nuovo livello di interazione tra store e galleria.

(Award Esperienza d’acquisto) Con l’IPERMERCATO, CONAD è riuscita a compiere un passaggio non scontato: trasferire su una grande superficie non specializzata il calore e l’atmosfera del mercato e del piccolo store, valorizzando la varietà e l’eccellenza dell’offerta, senza rinunciare alla funzionalità della grande distribuzione moderna. Tutti i reparti sono ben integrati ma è in particolare nel fresco e nel food che l’insegna – grazie a un sapiente utilizzo degli spazi, delle luci, dei materiali e del visual merchandising – realizza un negozio ad alto impatto emozionale e sensoriale, certamente la più efficace spettacolarizzazione possibile dei valori del brand.

(Award Sviluppo) Brand storico e inossidabile del fast fashion italiano, TERRANOVA è ed è stata una delle insegne che maggiormente hanno creduto e investito nei centri commerciali nazionali e internazionali. Forte di un’organizzazione aziendale impeccabile, di un posizionamento prezzo aggressivo e di un’offerta capace di intercettare un target giovane e giovanissimo, Terranova ha saputo nel tempo adattare offerta e immagine del negozio, continuando a crescere anche all’ingresso sul mercato dei colossi internazionali del pronto moda. Questo Premio è un riconoscimento alla coerenza, alla continuità di risultati e alla capacità di  sviluppo di questa e di tutte le altre insegne del Gruppo Teddy.

PREMIO SPECIALE DELLA GIURIA

In occasione dell’Expo di Milano, Coop Italia ha interpretato in maniera visionaria e assolutamente originale il tema della sostenibilità alimentare, realizzando un prototipo di supermercato che ha permesso ai visitatori di tutto il mondo di gettare uno sguardo sul retail, sui consumi e sugli stili di vita da qui ai prossimi 20 e 50 anni. Il FUTURE FOOD DISTRICT è un progetto coraggioso e una sfida, che fonde la cultura distributiva di COOP con le ultime tecnologie per stimolare il dibattito sulla salute, la qualità,  la sicurezza, la prevenzione degli sprechi lungo tutta la filiera. Non solo, FUTURE FOOD DISTRICT è anche un vero progetto commerciale, che ha funzionato nel corso di Expo e potrebbe aprire la strada a una nuova generazione di store intelligenti, pensati per comunicare con i clienti e ottimizzare l’operatività.

JLL AWARD       

JLL, main sponsor di questa prima edizione del Premio, ha voluto assegnare un riconoscimento speciale a un format retail “fuori gara” che risultasse essere particolarmente meritevole e innovativo. A seguito di un’attenta analisi e di alcune mistery visits, la scelta è ricaduta su OPEN – MORE THAN BOOKS, in Viale Monte Nero a Milano, riconosciuto come il format innovativo più coraggioso e intelligente, con uno sguardo smart verso un futuro che in altre città europee è già da tempo realtà.

COMMUNITY AWARD

Per questa prima edizione dei Retailer Awards il CNCC ha voluto aggiungere ai premi della giuria e dello sponsor un riconoscimento che fosse espressione diretta dell’associazione e della pluralità di esperienze che operano nel settore dei centri commerciali. Il progetto che si è aggiudicato il Community Award è stato votato direttamente dai membri dell’Associazione che hanno espresso le proprie preferenze on line, dal sito del CNCC.  La community si è espressa tra tutti i progetti finalisti pubblicati sul sito di CNCC. Ha scelto… YOUNGO.


 

 

 

Share this article: