MISSGUIDED apre il suo secondo monomarca nel Kent.

MISSGUIDED apre il suo secondo monomarca nel Kent.

📅31 agosto 2017, 08:00

link-English-text

Missguided ha aperto il suo secondo monomarca presso il centro commerciale Bluewater nella contea del Kent a sud est di Londra.

dalziel pow progettazione negozi missguided

Situato nella Galleria Rose, il negozio occupa circa 1500 mq ed è stato progettato dallo Studio Dalziel&Pow  con lo scopo di concretizzare il brand di moda già attivo online.

Le postazioni social media occupano l’area centrale della boutique ed hanno la funzione sia di offrire una connessione virtuale che di una comunicazione in-store con la clientela che ha un target in fascia di età dai 18 ai 35 anni. All’ingresso, come dietro la cassa, schermi digitali a tutta altezza, illustrano le ultime campagne pubblicitarie e celano sulla parte finale una boutique di calzature.
dalziel pow progettazione negozi missguided
Colonne specchiate, pavimentazioni effetto terrazzo ed una segnaletica interna realizzata con neon rosa aggiungono particolare eleganza ed appeal. L’area centrale e l’ingresso mostrano un impattante visual merchandising: rispetto al grande veicolo da corsa presente a Westfield, qui, è stata inserita una gigantesca installazione a banana.

Ovunque l’atmosfera che il cliente respira è affascinante, quasi magica. Qui, l’inserimento di speciali specchi, nei quali si riflettono elementi digitali che, ritrasmessi nel soffitto speculare, danno l’impressione di una continuità senza fine; altra serie di pareti specchiate guida verso un’area stile “Miami Beach”, completa di rivestimenti con grandi foglie di palme e piante tropicali e divertente segnaletica.
dalziel pow progettazione negozi missguided
Con questo progetto gli architetti di Dalziel&Pow hanno inteso sospendere il tradizionale layout dando nuovi input che incoraggino l’esplorazione e la condivisione dei social media. Questo genere di allestimento si compone di elementi flessibili che consentono quindi una rapida trasformazione del negozio, ben in linea con le ultime campagne e le tendenze della moda.

Si riscontrano inaspettate soluzioni di visual merchandising, l’inserimento di piani sfalsati, di materiali contrastanti, colori ed effetti di luce che contribuiscono ad enfatizzare la shopping experience.
dalziel pow progettazione negozi missguided
A completare l’offerta commerciale il popolare reparto dedicato alle calzature ed una infinità di altri marchi iconici, con divertente segnaletica quale “Get naked”, “Send me nudes”, “The Babes Commandments” o il grande simbolo del “dollaro” posto sopra la cassa.

Questa nuova apertura di Missguided rappresenta un passaggio aggiuntivo per il già affermato brand di vendita online e, pertanto capace di offrire sempre imprevedibili elementi anticipando le tendenze e suscitando stupore.
by AN shopfitting magazine no.140 ©


 

Share this article: