L’imprenditore Claudio Feltrin si candida alla presidenza di Federlegno Arredo.

L’imprenditore Claudio Feltrin si candida alla presidenza di Federlegno Arredo.

📅01 Settembre 2020, 15:22

Claudio Feltrin, Presidente del Consiglio di Amministrazione di Arper, si candida alla presidenza di Federlegno Arredo per il quadriennio 2020-2024, a seguito dell’esperienza che dal 2017 lo vede in carica alla presidenza dell’associazione nazionale Assarredo.

L’impegno già espresso dalla presidenza di Claudio Feltrin per l’Associazione è stato caratterizzato, tra l’altro, dal “lavorare insieme” fra aziende e per le aziende, affrontando le sfide del quotidiano e pianificando azioni strategiche per il business.

Claudio Feltrin si candida alla presidenza di Federlegno Arredo.
Claudio Feltrin (ph. Giovanni Gastel)

Il momento congiunturale che il panorama internazionale presenta ora è più che mai complesso. Alla globalizzazione e alle problematiche ambientali si è sommato il Covid-19 e le sue implicazioni che si riflettono pesantemente sull’economia. Serve un programma di lavoro ampio e specifico, come quello che Claudio Feltrin sta elaborando per la Federazione, strumento essenziale a tutte le aziende rappresentate.

Il programma ha come punto di partenza identificare i problemi delle imprese, studiando soluzioni percorribili, condivise, solide e promettenti non solo per superare gli inevitabili ostacoli, ma per trasformare le difficoltà in altre opportunità. Opportunità tutte da individuare anche grazie alla visione e alle competenze di un imprenditore che grazie alla sua visione e al suo impegno nel quotidiano, ha raggiunto significativi traguardi industriali nel mondo, ha sostenuto l’innovazione e affrontato responsabilmente e attivamente i cambiamenti legati all’ambiente, divenuti non procrastinabili.

La candidatura di Claudio Feltrin è anche l’impegno e la passione di chi ha dedicato tutta la sua esperienza professionale al settore dell’arredamento, facendo crescere internazionalmente Arper e portandola oggi a essere una realtà con oltre 70 mln di fatturato e un export del 90%. L’apporto di Feltrin vuole essere un sostegno a tutta la filiera del legno e dell’arredo, uno dei comparti strategici del Made in Italy nel mondo.

Claudio Feltrin dichiara: «Cinque in sintesi i punti strategici che guidano la mia candidatura – sollecitata da più parti – alla Presidenza di Federlegno Arredo: Sostenibilità e risorse naturali; Network di filiera e formazione; Cultura d’Impresa; Partnership strategiche; Digitalizzazione ed eventi. Un programma che non nasce per rivoluzionare la Federazione, ma per plasmarla attorno ai valori di Confindustria e ai nuovi bisogni che emergono nel lavoro quotidiano di noi imprenditori»

Share this article: