I proiettori Panasonic fanno rivivere l’antica Efeso all’Immersive Experience Museum

I proiettori laser DLP Panasonic sono stati selezionati dal Museo Turco per la loro risoluzione 4K e l'elevata luminosità

I proiettori laser DLP Panasonic sono stati selezionati dal Museo Turco per la loro risoluzione 4K e l’elevata luminosità, essenziali per le proiezioni su larga scala del museo.

L’Ephesus Experience Museum ha implementato l’avanzata tecnologia di proiezione laser DLP di Panasonic in un’installazione rivoluzionaria per riportare in vita l’antica città commerciale di Efeso come un’esperienza immersiva per i visitatori. Situato nell’area ricca di storia di Selçuk, in Turchia, questo museo sostenibile di recente costruzione nella pineta dell’importante sito archeologico utilizza 123 proiettori laser DLP Panasonic per contribuire a creare un’esperienza immersiva e multisensoriale che affascina ed educa i visitatori.

Una meraviglia moderna in un’ambientazione storica

L’antica Efeso, patrimonio mondiale dell’UNESCO, era uno dei più importanti poli commerciali della regione mediterranea. L’Ephesus Experience Museum, di proprietà del Ministero della Cultura e del Turismo della Repubblica di Turchia e sviluppato e gestito da DEM Museums, migliora l’esperienza dei visitatori nel sito archeologico. L’Ephesus Experience Museum ha già vinto un premio, essendo stato premiato all’inizio di quest’anno nella categoria Best Museum ai Mondo-Dr Awards statunitensi, che premiano progetti prestigiosi nel settore delle mostre e dell’ospitalità in tutto il mondo. L’Ephesus Experience Museum, operativo dall’agosto 2023, ha già guadagnato attenzione e reputazione internazionale.

Il museo offre ai visitatori un’esplorazione completa della storia di Efeso, dalla sua fondazione al suo apice come importante centro urbano. Guidati da un narratore in 17 lingue, i visitatori viaggiano attraverso tre stanze distinte, vivendo la città antica attraverso una tecnologia audiovisiva avanzata. Le caratteristiche multisensoriali del museo includono proiezioni a 360 gradi, paesaggi sonori 3D ed effetti atmosferici come nebbia e profumi, che insieme creano un’esperienza vivida, coinvolgente ed educativa.

Tecnologia visiva trasformativa

Per far rivivere la ricca storia di Efeso, il museo utilizza 123 proiettori laser DLP Panasonic, noti per la loro affidabilità, l’eccezionale qualità dei colori e l’elevata luminosità. Questi proiettori garantiscono l’eccezionale qualità dell’immagine necessaria per la narrazione visiva realistica e immersiva che definisce l’Ephesus Experience Museum.

Inoltre, i flussi di lavoro semplificati e il design robusto, dotato di tecnologia failover, garantiscono una manutenzione minima e prestazioni costanti. L’uso di vari obiettivi Panasonic, tra cui quelli a lente Ultra Short Throw, consente un’installazione flessibile e una qualità dell’immagine ottimale senza ombre, preservando l’esperienza del visitatore.

In una mostra particolarmente apprezzata, 90 proiettori DLP Panasonic e un avanzato sistema di altoparlanti ricreano un antico terremoto, offrendo ai visitatori uno sguardo emozionante e suggestivo sul passato.

I proiettori Panasonic sono stati fondamentali per realizzare la nostra visione di un’esperienza storica immersiva. La loro affidabilità e qualità ci hanno permesso di dare vita alla storia di Efeso in un modo che affascina ed educa i nostri visitatori“, ha dichiarato Eda Bildiricioglu, CEO di DEM Museums.

Una collaborazione globale

L’intero progetto, durato 26 mesi e che ha coinvolto fino a 150 esperti provenienti da tutto il mondo, è stato completato nell’agosto 2023. La collaborazione tra Panasonic Connect Europe e il distributore e integratore di sistemi Astel Profesyonel Goruntu Sistemleri A.S. ha dato vita a un’esperienza museale di livello mondiale con il supporto della creazione di contenuti da parte di Marshmallow Laser Feast e del design dell’allestimento di Atelier Brückner.