RETAIL VISIONS: Visioni e Strategie per la costruzione di un’insegna di successo.

RETAIL VISIONS: Visioni e Strategie per la costruzione di un’insegna di successo.

📅14 novembre 2012, 08:00

In data 8 Novembre 2012 si è tenuta la V Edizione del Convegno Annuale POPAI Italia sul Retail Design, dove si è discusso di concept, visioni, scenari strategici e progettuali nella costruzione degli store.

La partecipazione di oltre 240 attori della business community e operatori del settore (amministratori delegati, direttori generali, responsabili sviluppo, direttori marketing e comunicazione, retail manager, architetti e designer, visual merchandising manager) ha sottolineato il vivo interesse per gli argomenti trattati e per le strategie in grado di individuare le nuove e significative opportunità per il settore.

Obiettivo del convegno era analizzare la correlazione esistente tra retail design e visual merchandising, attraverso testimonianze provenienti da realtà all’avanguardia nel panorama attuale della comunicazione visiva in Italia e all’estero.

Retail Visions 2012Gli speaker, coordinati dalla moderatrice Cristina Lazzati – Vicedirettore Area Retail Business Media, Gruppo 24 Ore – hanno dibattuto sull’importanza della scienza dell’esposizione dei prodotti, in grado di rappresentare sempre più un patrimonio professionale essenziale per tutti gli operatori del settore retail inscindibile dalla progettazione del punto vendita.

L’intero appuntamento ha rappresentato un momento di incontro, di confronto e di scambio  tra i diversi attori del mondo del retail, offrendo informazioni e stimoli su potenzialità e sviluppi futuri.

In apertura di convegno è stata presentato il “Report of the year: Retailing today (in Italy)”, realizzato da Q&A Research & Consultancy.

A seguire, Luisa Collina – Professore Ordinario di Design Politecnico di Milano – e Francesca Murialdo – Director laboMint – con l’intervento dal titolo “Visual Merchandising & Store Design: new advanced experiences”, hanno illustrato lo stretto legame esistente tra queste due discipline.

Il tema del Visual Merchandising ha riguardato anche la presentazione di Eric Feigenbaum – Chair of Visual Merchandising LIM Collegeche, nell’intervento “The Art of Visual Merchandising: winning solutions”, ha mostrato le grandi potenzialità offerte dalla scienza dell’esposizione dei prodotti.

Dopo una breve pausa, la parola è passata a Angelo Michilli – titolare Michilli Inc – che ha raccontato l’attuale situazione statunitense nell’ambito dello sviluppo commerciale, con un intervento dal titolo “Retail Development: challenging the US Market”.

La testimonianza di Massimo Pegoraro – Properties Planning Manager Red Circle, Only the Brave –  intitolata “Retail Design & Marketing: decoding customers’ hidden desire”, ha sottolineato come la progettazione dei spazi commerciali non debba prescindere dalla loro redditività.

In chiusura di convegno, Chiara Merigo – Head of Retail Marketing Samsung – ha presentato  l’intervento dal titolo “In store Experience: why it matters now more than ever” ponendo l’accento sulle esperienze da proporre ai consumatori nel punto vendita.


Share this article: