Claudio Pironi, l’architetto che cattura nello spazio la luce dei due emisferi.

Claudio Pironi, l’architetto che cattura nello spazio la luce dei due emisferi.

📅12 settembre 2016, 10:26
ENGLISH VERSION

“L’architettura è luce, gli spazi sono creati dalla luce che l’architetto indirizza nei suoi progetti, come la mano indirizza l’inchiostro quando scrive.”

È questo l’assioma di partenza dell’architetto e interior designer Claudio Pironi, un presupposto che racchiude la sua visione del mondo, in cui la realtà esiste nella misura in cui è sottratta all’oscurità.

Architetto Claudio Pironi Retail Design
Genitori italiani, cresciuto sotto il cielo di Buenos Aires e poi ritornato in Italia dove ha scelto di esercitare la sua professione, Claudio Pironi fonde in sé la ricchezza dei due opposti emisferi e quello sguardo aperto e plurale che rende puntuale e nitido ogni suo intervento.

Al centro di ogni ricerca c’è la persona che nello spazio deve vivere, muoversi ed essere accolta, in un dialogo costante tra fruibilità e ricercatezza, materiali preziosi, tra texture, matericità e leggerezza, teso a raggiungere una sintesi di bellezza in equilibrio perfetto tra materia e sottrazione, tra unicum e particolare.

È la dicotomia che caratterizza la sintesi di Claudio Pironi: non solo quella geografica tra i due emisferi terrestri, ma soprattutto affascina il costante oscillare tra l’emisfero creativo e quello razionale del cervello, tra una solida formazione tecnica e uno spirito libero e selvaggio.

In lui nessuno dei due prevale, ma insieme contribuiscono a dare vita a progetti in cui tutto si spiega, anche l’emozione più intensa.

Architetto Claudio Pironi retail design

PHILIPP PLEIN | Dalian stoe

Culturalmente immerso nel modernismo e nel minimalismo storico, attratto dalla vitalità delle grandi metropoli del mondo, prima fra tutte l’amata Buenos Aires, ma anche New York, Tokyo e Parigi, raffinato cultore delle sonorità più sensuali, come l’impareggiabile voce di Maria Callas, o della fisicità epica degli sport di contatto, Claudio Pironi restituisce alla realtà tutta la sua formazione e le sue diverse esperienze filtrate dalla lente della precisione, della capacità di astrarre e della logica, vera maestra di ogni tecnica costruttiva.

Architetto Claudio Pironi retail design

PHILIPP PLEIN | Monte Carlo store

Disegna così spazi privati per clienti internazionali ed esigenti in tutti i paesi del mondo, ed oggi è l’architetto che può offrire il dono della sintesi ai concept store di brand del lusso come Philipp Plein e Casadei, collocati sia nelle capitali storiche sia in quelle emergenti della moda.

La purezza e la luminosità del suo design sono inconfondibili. Chi frequenta gli spazi progettati da Claudio Pironi entra in contatto sensoriale con i materiali, le texture, i colori e le trasparenze che trasmettono un’idea sartoriale del progettare.
by AN shopfitting magazine no.134 ©


 

Share this article: