STROILI ORO – General design concept and shop design.

STROILI ORO – General design concept and shop design.

📅15 luglio 2011, 20:25

Stroili Oro è una catena di gioiellerie che distribuisce sia prodotti Stroili (oreficeria, gioielleria, brillanti, bigiotteria) che marchi ospiti di bigiotteria e orologeria.

Il nuovo concept nasce con l’intento di garantire continuità  tra l’immagine degli oltre 400 punti vendita già esistenti e quelli di nuova apertura, tramite un rinnovamento che parte da una strategia che parla del lusso accessibile.

La nuova immagine è stata sviluppata in maniera coordinata e programmatica con l’intento di approdare nei centri cittadini, trasmettendo gli stessi valori del marchio che storicamente opera nei shopping mall.

Il progetto: scatola architettonica ed espositori a parete

L’ambiente generale è stato arricchito con tessuti e tende ed impreziosito da finiture metalliche e lacche lucide. Un nuovo pavimento color testa di moro ed il soffitto grigio caldo sono gli elementi che nell’economia della composizione aiutano a trasmettere un senso di ospitalità nei confronti del cliente, contribuendo a creare un ambiente unico e riconoscibile, figlio della filosofia e della strategia aziendale di Stroili Oro. Rimanendo inalterata la formula di vendita “self browsing” è stato messo a punto un layout che garantisse continuità al racconto espositivo. L’obbiettivo era quello di mettere a punto display che guidassero il cliente attraverso le molteplici linee dei prodotti Stroili Oro: per fare ciò si sono progettate due diverse pareti espositive che distinguono i prodotti Stroili dall’orologeria. L’espositore principale a parete è rivestito da un’essenza unica messa a punto per Stroili Oro, un legno ricomposto nero e grigio con filamenti argento, ed accoglie una sequenza di celle espositive disposte con continuità. Una seconda parete, composta da una serie di vetrinette self standing, accoglie l’orologeria. Motivo ricorrente nel design del punto vendita sono le cornici espositive caratterizzate da angoli smussati ed ammorbiditi nella geometria. I colori dei dettagli spaziano dal lilla, al rosa, al marrone.
STROILI ORO concept store shop design

Display free standing

Il nastro espositivo, organizzato su più livelli, è articolato e movimentato da “focus point” che valorizzano le collezioni: il sistema dei banchi è infatti composto da espositori a teca, a pozzetto e a torre. Questi sono accompagnati dai veri protagonisti del percorso espositivo, convenzionalmente chiamati “Alfieri”; queste torrette-totem svolgono una funzione iconica e nell’enfatizzazione del prodotto. Alcuni pouf imbottiti disposti tra i banchi costituiscono degli “angoli cortesia”, declinati in funzione delle peculiarità del punto vendita, dove il cliente può essere assistito in modo confortevole.

Il fronte negozio e illuminazione

Il fronte del negozio ha delle spalle rivestite di velluto cangiante e verso la galleria commerciale, una tenda oro crea un primo piano scenico che costituisce di fatto l’equivalente di una vetrina. La progettazione della luce è stata sviluppata sia sul piano emozionale che verso la valorizzazione del prodotto: l’ambiente è illuminato da una serie di faretti a ioduri metallici, di diverse potenze, ed alogene in misura contenuta. L’illuminazione sul prodotto invece è interamente ottenuta con LED ad alta potenza, studiati su misura per le esigenze espositive dei metalli e dei brillanti. Nuovi materiali e design più dinamico sono stati studiati con l’intento di rendere la “shopping experience” più incisiva e più vicina al pubblico femminile ma senza tralasciare la rilevanza del cliente maschile. Partendo dallo stesso serbatoio di forme, sono state disegnate le vetrine che espongono i marchi ospiti nei punti vendita Stroili Oro, questo per garantire armonia ed equilibrio nella costruzione dei layout.

Stroili Oro | www.stroilioro.com

Project  Tiziano Vudafieri / Claudio Saverino  – VUDAFIERI SAVERINO | www.vudafierisaverino.it
Consultants  Walter Amort, Studio Amort – Emotional Lighting Design | www.studio-amort.com
Photos by   Paolo Valentini

© Pubblicato da AN shopfitting magazine


 

Share this article: