E’ Alberto Masserdotti il nuovo Presidente di Fespa Italia

E’ Alberto Masserdotti il nuovo Presidente di Fespa Italia

📅22 Settembre 2016, 16:21

Alberto Masserdotti è il nuovo Presidente di Fespa Italia, associazione che rappresenta gli operatori del settore della stampa specialistica, da quella serigrafica a quella tampografica e digitale.

Già CEO del Gruppo Masserdotti, realtà consolidata che da 50 anni è punto di riferimento nel panorama italiano della visual communication, e fondatore di DominoDisplay.com, primo e unico shop online di soluzioni multimediali per la comunicazione visiva, Alberto è stato nominato nel corso dell’ultima assemblea e

Alberto Masserdotti il nuovo Presidente di Fespa Italia

Alberto Masserdotti | Presidente Fespa Italia

guiderà l’associazione fino al termine del 2017.

Si tratta di un incarico di grande prestigio per il quale metterò in campo tutta l’esperienza maturata in questi anni alla guida di una realtà eclettica, capace di operare efficacemente su più fronti – commenta il neo eletto Presidente – “Quello che ci contraddistingue è un DNA da sempre votato all’innovazione ed è proprio basandomi su questo know how che voglio ricoprire questo nuovo ruolo con l’obiettivo di far crescere Fespa Italia in tutti i segmenti che rappresenta”.

Mai come oggi, infatti, il mercato della comunicazione offre interessanti opportunità di sviluppo che tutto il comparto deve essere in grado di cogliere, anche attraverso un efficace confronto con i player internazionali.

Profilo Gruppo Masserdotti

La storia di Gruppo Masserdotti S.p.a., centro di produzione di grafica pubblicitaria e funzionale all’avanguardia a livello europeo, prende vita nel 1967. Ma è nel 1992, grazie allo straordinario intuito imprenditoriale del fondatore, il carismatico Presidente Andrea Masserdotti, che l’azienda fa il vero salto. In quell’anno infatti prende corpo l’investimento in un settore all’epoca sconosciuto ai più: la stampa digitale.

L’azienda, prima in Italia, installa il sistema di stampa elettrostatico 3M Scotchprint; da qui si sviluppa un’evoluzione costante in termini tecnologici, di fatturato, know how, competenza, qualità e riconoscibilità.

Nel biennio 2006-2007 avviene un secondo importante cambiamento: l’azienda inizia a orientare i propri sforzi di ricerca e sviluppo verso il mondo dell’interior decoration. Pochi anni dopo, nel 2011, nasce la divisione Digital Signage che guarda al tema della comunicazione con un focus specifico sulle tecnologie digitali, quali schermi, proiezioni, videowall e software proprietari come Palinsesto per la gestione dei contenuti da remoto.

Le due anime di Gruppo Masserdotti – Digital Decoration e Digital Signage – convivono sinergicamente in un ambiente dinamico.


 

Share this article: