Inaugurato a Verona il Centro Commerciale ADIGEO.

Inaugurato a Verona il Centro Commerciale ADIGEO.

📅30 marzo 2017, 12:50

Esperienza di shopping unica, con oltre 130 negozi di brand internazionali e nazionali. Architettura elegante, proposta gastronomica variegata e numerosi servizi.

Apre i battenti ai visitatori la nuova arena dello shopping veronese: 30 marzo 2017, alle 9.00 si è alzato il sipario sul nuovo Adigeo.

Su una superficie di circa 47.000 mq i clienti troveranno più di 130 negozi con un allettante mix di marchi internazionali e italiani, ma anche numerose offerte gastronomiche nella food lounge al primo piano del centro, rischiarata dalle grandi vetrate.

Dopo 18 mesi di cantiere, Adigeo apre in anticipo sui tempi previsti inizialmente. Il grande successo nell’affitto delle superfici commerciali testimonia la validità del progetto e dell’ubicazione di questo centro commerciale: gli spazi commerciali sono già occupati al 100%, con contrattualizzazione degli affitti molto prima dell’inaugurazione del centro. Il centro, realizzato da ECE in collaborazione con lo sviluppatore di strutture commerciali CDS Holding e CDS Costruzioni nella veste di general contractor, rientra in un vasto progetto di valorizzazione del quartiere a sud di Verona. ECE ha investito circa 170 milioni di euro nel progetto.

Sarà ECE Italia a gestire e ad occuparsi a lungo termine dell’affitto degli spazi commerciali. Globalmente Adigeo creerà circa 1000 posti di lavoro. Con il Megaló di Chieti e La Cartiera di Pompei, ECE gestisce attualmente due altri centri commerciali in Italia.
CENTRO COMMERCIALE ADIGEO VERONAAdigeo è un esempio eccellente di un centro commerciale ECE moderno, orientato coerentemente verso i clienti, con un’elevatissima qualità dell’ambientazione, in cui abbiamo fatto confluire tutto il nostro know-how”, afferma Joanna Fisher, Managing Director Center Management di ECE. “Grazie ai numerosi servizi, al pregiato design, all’atmosfera accattivante e a un mix allettante di brand, con Adigeo offriamo ai nostri clienti un’esperienza di shopping convincente, confortevole e al passo con i tempi.”

Il fatto che il centro è già interamente affittato prima della sua apertura conferma l’elevata qualità del concept e dell’ubicazione di Adigeo”, dice Christoph Augustin, ECE Managing Director International e Project Director di Adigeo. “Grazie al grande interesse per il progetto abbiamo realizzato anche un ampliamento del centro inizialmente previsto, e anche questo è stato già affittato. Con il solerte sostegno dell’amministrazione locale, provinciale e regionale e di tutti gli Enti coinvolti, in particolare il sindaco di Verona, Flavio Tosi, e la collaborazione dei nostri partner di progetto CDS abbiamo ultimato con successo e prima dei tempi previsti questa nuova splendida attrazione di Verona”.

Flavio Tosi, Sindaco di Verona: “Adigeo costituisce un’importante opportunità data alla città, con l’offerta sul mercato del lavoro di più di 1.000 nuovi posti, collegati alla gestione delle nuove attività commerciali, ed almeno altri 200 posti volti alla realizzazione di tutti i servizi accessori come, ad esempio, la guardiania e le pulizie della struttura. Attraverso una complessiva riqualificazione di questa zona della città (con nuovi parchi e la prossima attivazione del filobus) e contemporaneamente, con l’apertura di tutta una serie di attività in ambito prevalentemente commerciale è oggi possibile, in un contesto di forte crisi del mercato del lavoro, presentare alla cittadinanza un’ampia offerta di nuove opportunità. Da non dimenticare le risorse investite in opere viabilistiche, con quasi 15 milioni di euro messi a disposizione del Comune di Verona da parte dei privati, che hanno consentito la realizzazione di nuovi svincoli stradali ed una più uniforme viabilità nella zona. Una preziosa opportunità che, oltretutto, ha riconvertito un’area da tempo degradata della città.”

Mix variegato di affittuari con molti marchi forti

Per Verona e la sua regione ECE ha messo assieme, sotto il tetto di Adigeo, un variegato mix merceologico e di brand. Negli oltre 130 negozi, svariati marchi di fama internazionale, apprezzati marchi italiani e offerenti locali soddisfano qualsiasi desiderio dei visitatori. In particolare nel ramo della moda Adigeo diventerà il primo indirizzo della regione. Anche nei settori degli accessori, del wellness, del design d’arredamento e dei generi alimentari il centro dispone di un ricco ventaglio d’offerta.
CENTRO COMMERCIALE ADIGEO VERONAMolti brand apriranno per la prima volta un punto vendita a Verona o nella regione proprio in questo mall: tra di essi i marchi Inditex, Oysho e Zara Home, gli offerenti di sportswear Snipes, JD Sports und Just Play It by Nike, il marchio di abbigliamento irlandese Primark (a partire dall’estate) nonché numerosi altri marchi internazionali come Deichmann, Fielmann, Guess, Jack&Jones, Lego, New Balance, Superdry e Tommy Hilfiger.

Anche molti brand italiani, come Harmont&Blaine e Valerio 1966, oltre alle insegne del ramo gastronomico Dispensa Emilia e Baccanale, apriranno da Adigeo il loro primo punto vendita per Verona e dintorni. Tra gli altri nomi presenti al centro commerciale vanno annoverati ulteriori marchi Inditex, come Bershka, Pull&Bear e Stradivarius, e tanti altri famosi e amati label internazionali, come AW Lab, Calvin Klein, C&A, Chicco, Douglas, Game Stop, Foot Locker, H&M, Mango, Mediaworld, Nespresso e Sephora.

Tra gli altri brand italiani presenti sono da citare ancora Calzedonia, Carpisa, Gutteridge, Imperial, Piazza Italia, Piquadro, Rinascimento, Salmoiraghi & Vigano e Trussardi Jeans.  Adigeo ospita inoltre un ipermercato Interspar di circa 4.500 m², di proprietà di Aspiag.

In seguito all’alta domanda di affittuari, ECE ha esteso la superficie di Adigeo già durante la fase di progettazione e di costruzione con ulteriori spazi che verranno inaugurati in estate: un altro marchio forte che aprirà i battenti da Adigeo nei mesi estivi sarà il brand irlandese di abbigliamento Primark, con un punto vendita di circa 6.200 m² – il primo nel Veneto.

Una proposta gastronomica variegata con 21 insegne

Adigeo vanta inoltre una ricca offerta gastronomica che comprende 21 ristoranti e bar in tutto il centro. Alla varietà gastronomica del centro contribuiscono attività come l’altro Bauli Caffè, Caffè Veneto, Caffè Vergnano, Cibiamo – La Bottega del Caffè, Illy-Caffè, KFC, La Piadineria, Rana, McDonald’s, Old Wild West e Sushiko. A fungere da punto di incontro culinario è la food lounge al primo piano con 10 locali e circa 360 posti a sedere comuni. Questa lounge convince per la ricca proposta gastronomica e per l’ambiente piacevole e invita a una breve pausa dallo shopping, a un pranzo appetitoso o a un gradevole spuntino.

Architettura elegante ispirata al design italiano moderno

Adigeo pone nuovi accenti anche dal punto di vista architettonico: la pianta del centro è a forma di “A” – che sta per “Adigeo” – e crea la cornice ideale per la presentazione delle collezioni e dei marchi più moderni. La superficie a vetrate estese assicura un ambiente luminoso e accogliente e crea un collegamento diretto tra interno ed esterno. Il linguaggio architettonico, dall’eleganza semplice e senza età, vive di emozionanti contrasti tra materiali come vetro, simil-arenaria e lamelle metalliche. Nel quartiere veronese dove sorge Adigeo è sorto quindi un nuovo punto d’attrazione, che impronterà l’area circostante e costituirà parallelamente un elemento focale per la rivalorizzazione di quest’area cittadina.

Anche al suo interno Adigeo convince grazie al linguaggio chiaro ed elegante, ispirato nei colori e nella scelta dei materiali al moderno design italiano. Materiali di pregio e una cromaticità calda generano un’atmosfera accattivante per i visitatori. Un clou è costituito dalle facciate dei negozi a doppia altezza, che creano una cornice particolare e mettono in scena suggestivamente gli shop e i loro marchi. I telai delle facciate in alluminio ossidato di colore bronzo dorato, in connubio con la pietra naturale beige dei pavimenti, danno vita a un’ambientazione di alto pregio. Al comfort dei visitatori provvedono inoltre numerosi blocchi di sedute e aree lounge, con divani confortevoli e comode poltrone, che invitano a fermarsi e a rilassarsi.

Ampia offerta di servizi per i clienti

Per rendere la permanenza il più piacevole possibile ai visitatori di Adigeo, ECE offre numerosi servizi. Tra di essi rientrano il Wi-Fi gratuito in tutto il centro, un giardino d’infanzia con accudimento gratuito nella prima ora, superfici di gioco per bambini, una stanza fasciatoio per i bebè, un servizio di noleggio di kid-cars e buggies, parcheggi riservati a donne e famiglie, il “car finder” per ritrovare rapidamente la propria automobile con l’aiuto di codici QR, un moderno sistema di orientamento dei clienti in 3D, un punto di informazione per la clientela, un sistema di gift card, stazioni per ricaricare i cellulari, cassette di sicurezza per i clienti e la selfie-photo-box ECE, da dove sarà possibile caricare direttamente sui social fotografie con sfondi speciali del centro commerciale. Sono inoltre a disposizione dei visitatori oltre 2.000 parcheggi direttamente presso il centro. Adigeo è posto su una delle principali arterie cittadine che danno accesso al centro di Verona, da cui dista circa 3 km. Si trova a soli circa 500 metri dall’uscita autostradale di Verona sud. Inoltre è ben collegato con la rete degli autobus locale.

Sostenibilità a livello di progettazione, costruzione e gestione

Anche nel contesto della sostenibilità Adigeo convince con numerose misure. Ad esempio, già in fase di progettazione l’edificio è stato ottimizzato in termini di consumo energetico con l’ausilio di una  pianificazione  energetica.  Viene  utilizzata  un’illuminazione  LED  a  risparmio  energetico, espressamente  pensata  ai  fini  dell’impiego nei  centri  commerciali. Un impianto  fotovoltaico installato sul tetto del centro assicura una produzione di corrente elettrica priva di emissioni. L’utilizzo delle acque piovane per l’irrigazione delle aree verdi esterne e l’impiego di sistemi di risparmio  idrico  nei  servizi  igienici  assicurano  un  uso  efficiente  dell’acqua.  Inoltre,  durante l’operatività del centro è prevista una gestione dei rifiuti con raccolta differenziata. Per l’edificio si auspica l’ottenimento di una certificazione di sostenibilità LEED GOLD.

Team esperto alla guida del centro

Center Manager di Adigeo è Katrin Berling, che lavora in ECE dal 2000 e in precedenza ha guidato, tra l’altro, il Rosengårdcentret a Odense in Danimarca. “Siamo felici di partire e di poter accogliere da Adigeo i nostri clienti di Verona e della sua regione”, afferma la Center Manager Katrin Berling. “Nei prossimi giorni organizzeremo un variegato programma di inaugurazione. Anche per i prossimi mesi abbiamo già previsto numerosi eventi e azioni, con cui desideriamo rendere la visita ad Adigeo un evento speciale.”

Chi è ECE

ECE è stata fondata nel 1965 da Werner Otto (1909-2011), il pioniere della vendita per corrispondenza. Attualmente è di proprietà della famiglia Otto ed è gestita dal CEO Alexander Otto. In quanto specialista di immobili commerciali, ECE offre da un lato qualsiasi tipo di servizio relativo ai beni immobili e dall’altro rappresenta un valore aggiunto per i suoi clienti, soci e committenti grazie a tutte le sue conoscenze. Il volume del valore di mercato registrato (Assets under Management) ammonta a circa 33,5 miliardi di euro.

Con 199 centri commerciali in gestione (di cui 49 sono in gestione di MEC METRO-ECE Centermanagement GmbH & Co. KG) e attività in 14 paesi, ECE è l’azienda leader del mercato europeo nel campo dei centri commerciali. Più di 4,6 milioni di clienti visitano quotidianamente i Centri ECE, in cui si trovano circa 21.000 negozi in affitto su una superficie di vendita complessiva di ca. 7,3 milioni di metri quadrati e un volume d’affari annuo pari a 24 miliardi di euro. Tra le altre attività commerciali ECE si occupa anche di sviluppare, pianificare e realizzare sedi centrali, uffici, edifici industriali, sedi logistiche, edifici destinati ai servizi di trasporto, hotel e quartieri urbani.

Chi è CDS

CDS Holding è una società italiana, nata nel 2002, il suo scopo è lo sviluppo, la progettazione, la commercializzazione e la realizzazione di strutture commerciali per gli operatori della GDO, Grande Distribuzione Organizzata. La società è gestita da un management che esprime una conoscenza diretta dei diversi aspetti di cui si compone l’attività dello sviluppo immobiliare.

Il Consiglio di Amministrazione è presieduto da Enzo Danesi, Amministratori delegati sono Enrico Biffi e Dario Danesi. I suoi Azionisti sono gli stessi imprenditori che 24 anni fa, nel 1993, hanno fondato la CDS Costruzioni S.p.A., detenuta al 100% dalla stessa CDS Holding S.p.A e che sono impegnati direttamente nella gestione e nello sviluppo dei progetti, creando e sviluppando nel corso di questo ventennio più di 70 strutture commerciali, diventando così uno dei leader italiani dell’immobiliare commerciale.

La sua intensa crescita è stata premiata con il raggiungimento di tre obbiettivi fondamentali per i suoi fondatori: Affidabilità, Efficienza, Rapidità. Le solide Partnership conquistate da CDS con i Grandi Operatori della Distribuzione organizzata, sono dovute all’assistenza che la stessa offre lungo tutto il processo in cui si articola lo sviluppo immobiliare (individuazione delle aree, gestione amministrativa, progettazione, commercializzazione e costruzione). L’alleanza nel corso di questi anni con importanti investitori e con i principali operatori della GDO, hanno contribuito e consolidato la crescita del gruppo.

ADIGEO VERONA

Inaugurazione: 30 marzo 2017
Superficie affittabile: circa 47.000 mq
Shop: oltre 130 negozi e aziende di servizio oltre a una food lounge con 10 insegne e circa 360 posti a sedere
Parcheggi: circa 2.000
Bacino d’utenza: 585.000 abitanti (entro 30 minuti di percorrenza)
Volume di investimento: circa 170 milioni di euro
Investitore: ECE / famiglia Otto
Posti di lavoro (con centro operativo): circa 1.000 (a tempo pieno e parziale)
Raggiungibilità: direttamente sull’arteria principale (Via delle Nazioni di collegamento al centro storico di Verona, posto a 3 km; a circa 500 metri dall’uscita autostradale A4 “Verona sud”; può essere raggiunto grazie alla rete locale degli autobus
Sviluppo del progetto: ECE Projektmanagement, Amburgo, in collaborazione con CDS Holding S.p.A., Erbusco
Affitto superfici: ECE Projektmanagement, in collaborazione con CDS Holding e Studio Conte, Resana
Management: ECE Italia s.r.l., Milano
Architettura e progettazione: Architetti di ECE, Amburgo Design
Consultant: L35, Barcellona
Architetti esecutori: Michele Segala, Verona, e Studio Zappa, Milano
General contractor: CDS Costruzioni S.p.A., Erbusco


 

Share this article: