OTTICA MAGGO Nuova Delhi – La distanza focale.

OTTICA MAGGO Nuova Delhi – La distanza focale.

📅11 Gennaio 2019, 15:00
ENGLISH TEXT

L’idea della “distanza focale” per la realizzazione dell’Ottica Maggo è nata dai designer dello Studio Renesa di New Delhi, che hanno progettato il negozio ispirandosi a questa misura assoluta, cioè la proprietà degli elementi ottici di formare immagini reali o “virtuali”.

interior design Ottica Maggo

Il sito si sviluppa su un pre-esistente edificio di lusso degli anni ’60, di 100 mq, che viene ristrutturato e contestualizzato da un progressivo mix giocoso di prodotti e materiali, quasi contrastanti: un connubio ed, allo stesso tempo, una sequenza di oggetti, che richiamano montature, lenti ed accessori per l’occhialeria, a creare un ambiente audace e minimale, senza stravolgere però il patrimonio del brand Maggo, ma definendolo quasi come una galleria d’arte.

interior design Ottica Maggo

La facciata, che presenta quattro vetrine ad archi alternati, introduce in un ambiente che si snoda longitudinalmente in altre quattro zone funzionali: la vetrina, l’area vendita, il camerino destinato all’esame della vista con annessa sala prova ed un’area dedicata ai servizi.

interior design Ottica Maggo

Sono stati conservati gli originari soffitti a voltine che insieme ai pavimenti e pareti in seminato alla veneziana costituiscono lo sfondo ideale per specchi ed espositori retroilluminati dalle variegate geometrie incorniciate in ottone.

Il sistema espositivo a moduli rettangolari disposti orizzontalmente e verticalmente mostra una visione dell’offerta merceologica del tutto inconsueta, anche perché consente alla clientela di esplorare ed esaminare tranquillamente tutte le collezioni di occhiali.

L’architettura di questo spazio insieme con i banconi in marmo, al sistema di illuminazione dotato di spot incassati e semplici lampade a cupola dorate, a sospensione, aggiungono raffinatezza ed eleganza.

Il viaggio in questo negozio racconta la filosofia e la sensibilità progettuale degli architetti dello Studio Renesa, che hanno saputo integrare sia le informazioni sui mondi della percezione visiva che dell’ottica: dalla “convergenza ottica” hanno ricavato lo spunto per la realizzazione di specchi dalla forma di lenti, dal tradizionale seminato veneziano invece, hanno modellato spazi aperti, puri, così come, per similitudine, funziona l’occhio umano, nel gioco dei molteplici riflessi e rifrazioni di luce, che aumentano la qualità dei contenuti.

Design Team
Renesa Architecture Design Interiors
Sanjay Arora – Founder| Principal Architect
Sanchit Arora – Studio Head Architect|Concept Design Head | Graphic Design
Vandana Arora – Interior Designer| Decor Head
Virender Singh – Studio Technical Head| Architectural Assistant
Akarsh Verma – Junior Architect
Jagdish Bhangari – Architectural Intern
Aayush Misra – Architectural Intern
Sumit Singhania – Architectural Intern
Contractor  Mr.Umesh Mehta
Site Supervisor  Sanjay Kumar
Lighting Consultants  White Lighting Solutions / Siddharth Arora, Rahul Kansal, Udit Duggal
by AN shopfitting magazine no.148 ©


Share this article: