Gelateria LODOWATO Katowice.

Gelateria LODOWATO Katowice.

📅05 Novembre 2019, 13:11
ENGLISH TEXT

Per il progetto della gelateria Lodowato di Katowice, in Polonia, gli architetti dello studio di design Musk Kolektyw, hanno utilizzato un sistema decorativo interno fatto di sfere e punti colorati.

Il marchio Lodowato, da diversi anni apprezzato sul mercato della storica regione della Slesia, nella Polonia meridionale, si distingue per l’eccellenza dei propri prodotti e per l’immagine che trasmette esperienza, professionalità e creatività.

progetto gelateria Lodowato Katowice

La location facilmente raggiungibile, in quanto a livello strada, è in grado di fidelizzare e catturare l’attenzione dei consumatori. Infatti gli interni del locale offrono una sorprendente sensazione di freschezza e di giocosità. I designers si sono riallacciati alla “pallina del gelato” ed hanno ricreato una grafica analoga sulle pareti e sui soffitti: le numerose palline dai colori intensi che sono posizionate nell’area vendita si contrappongono ad altri elementi sferici dai colori brillanti e delicati dell’ingresso.

Il  punto focale è dato dal bancone-mescita realizzato con piccole piastrelle rosse.

Per migliorare la percezione visiva e per ovviare altresì alle notevoli dimensioni del locale, sono state installate grandi sfere a soffitto, alcune delle quali contenenti il sistema di illuminazione per far risaltare i gelati esposti e la loro qualità; numerosi i menu, che quotidianamente variano, e vengono visibilmente segnalati su lavagne poste dietro il bancone e su una parete laterale. Ulteriori attrezzature ed elementi di arredo della gelateria sono stati mantenuti neutri per poter dare maggiore enfasi ai colori intensi delle decorazioni.

progetto gelateria Lodowato Katowice

Queste soluzioni di interior design hanno trasformato il locale rendendolo facilmente riconoscibile e con un impatto visivo che favorisce le vendite.

Design Musk Kolektyw
Location Katowice, ul. Dworcowa
Photos courtesy  Radosław Kaźmierczak

MUSK COLLECTIVE

Il gruppo di design MUSK, co-creato dai giovani architetti della Slesia, Józek Madej, Katarzyna Sąsiadek e Weronika Kiersztejn, è nato ad Amsterdam per poi stabilirsi a Katowice in Polonia. Progetti e realizzazioni dello studio di architettura si trovano in Polonia, Olanda e Francia; conseguiti altresì premi e riconoscimenti, tra cui il premio Young Artist nel Concorso “Architecture of the Year”, organizzato dall’Associazione degli architetti polacchi a Katowice.

by AN shopfitting magazine no.153 ©

Share this article: