COSMOFARMA EXHIBITION rinviata ad Aprile 2021.

COSMOFARMA EXHIBITION rinviata ad Aprile 2021.

📅10 Giugno 2020, 10:04

La manifestazione si svolgerà da giovedì 22 a domenica 25 aprile 2021.

BOS srl, società organizzatrice di Cosmofarma Exhibition, annuncia il rinvio della 24a edizione al 2021: la manifestazione, inizialmente programmata dal 17 al 19 aprile 2020, si svolgerà da giovedì 22 a domenica 25 aprile 2021, presso il quartiere fieristico di Bologna Fiere.

Il protrarsi della situazione di emergenza ha reso necessario sospendere l’edizione 2020 di Cosmofarma riprogrammando l’appuntamento nel 2021 – dichiara Gianfranco Ferilli, Amministratore Delegato BOS srl – Abbiamo preferito non accettare gli spostamenti forzati del 2020 da Aprile a Maggio e poi ad Ottobre, ma riprendere il nostro progetto originale di fare nell’Aprile del 2021, la settimana della Salute a Bologna con le due fiere in contemporanea Cosmofarma ed Exposanità. Siamo certi che l’anno prossimo sarà l’appuntamento ancora più importante e sensibile nel mondo della salute pubblica italiana”.

“Anche se il nostro Paese può sperare di aver superato il momento peggiore di questa pandemia, grazie anche all’impegno di tutti i farmacisti italiani, non è ancora giunto il momento di rilassare le misure di sicurezza che ci hanno consentito di arrivare a questa fase più favorevole – dichiara Andrea Mandelli, Presidente FOFI – Per questo abbiamo responsabilmente deciso il rinvio della manifestazione alla prossima primavera. Tutto il comparto del farmaco italiano, dalle case produttrici alla rete territoriale è impegnato al massimo grado nel rispondere ai bisogni del paese: sono certo che da questa crisi uscirà ancora più forte e Cosmofarma sarà senz’altro un’occasione per dimostrarlo”.

L’emergenza coronavirus impone, purtroppo, un ulteriore rinvio dell’appuntamento con Cosmofarma, al quale la farmacia arriverà forte di un’esperienza vissuta in prima linea, in tutti questi mesi, per garantire la tutela della salute dei cittadini – dichiara Marco Cossolo, Presedente Federfarma – La pandemia ha accelerato l’evoluzione della farmacia, facendo emergere pratiche positive, da mantenere anche in futuro, a cominciare dall’ampliamento della distribuzione attraverso le farmacie di molti medicinali che precedentemente erano distribuiti tramite le strutture pubbliche. La formazione, tema portante del prossimo Cosmofarma, si conferma una leva essenziale per il futuro di una farmacia presidio del SSN, che vuole essere sempre più professionale per rispondere prontamente alle esigenze di salute della popolazione”.

www.cosmofarma.com


Share this article: