COSMOPROF WORLDWIDE BOLOGNA posticipa la prossima edizione a settembre 2021

COSMOPROF WORLDWIDE BOLOGNA posticipa la prossima edizione a settembre 2021

📅29 Gennaio 2021, 17:10

Rimandato a settembre l’appuntamento per la 53a edizione di Cosmoprof Worldwide Bologna.

La manifestazione è stata riprogrammata dal 9 al 13 settembre 2021, alla luce del perdurare dell’emergenza sanitaria legata alla diffusione del covid19.

“Le preoccupazioni legate all’andamento dei contagi espresse dai nostri espositori, dalle associazioni di categoria e dalle istituzioni ci costringono ancora una volta a ritardare il ritorno in fiera di Cosmoprof Worldwide Bologna, – afferma Gianpiero Calzolari, Presidente di BolognaFiere. – Le attuali condizioni rendono ancora troppo complicato poter prevedere lo svolgimento in presenza di un evento di caratura internazionale come Cosmoprof entro il primo semestre dell’anno. Il nostro obiettivo è poter ripartire a settembre con una manifestazione performante e funzionale, che vogliamo realizzare con il contributo di tutti gli attori del settore: Cosmoprof Worldwide Bologna sarà il momento di ripartenza, per ritornare a crescere insieme”.

Il desiderio di ritrovare la nostra community a Bologna è forte, – riconosce Enrico Zannini, Direttore Generale di BolognaFiere Cosmoprof, – ma la leadership e il prestigio che abbiamo costruito in oltre 50 anni, con la crescita degli eventi a marchio Cosmoprof in tutto il mondo, ci impone di tutelare gli investimenti di espositori e visitatori. Cosmoprof Worldwide Bologna è la vetrina più prestigiosa per l’industria cosmetica globale, il palcoscenico per conoscere e farsi conoscere tra i protagonisti del mercato. Da tutto il mondo si guarda alla prossima edizione con enormi aspettative, per questo siamo chiamati a garantire le migliori condizioni per uno svolgimento della manifestazione in totale serenità e sicurezza.

Una fiera di alto prestigio e rilievo internazionale come Cosmoprof Worldwide Bologna è un appuntamento fondamentale per le aziende del settore, a cui ci si prepara a lungo e con importanti investimenti – commenta Renato Ancorotti, presidente di Cosmetica Italia. Mai come oggi, dopo questo lungo anno che anche per l’industria cosmetica ha segnato una contrazione del fatturato (circa -12%) e delle esportazioni (circa -17%), desidereremmo poterci incontrare a Bologna. Condividiamo però la scelta del nostro partner BolognaFiere Cosmoprof nel rimandare alla seconda parte dell’anno questa attesa 53esima edizione: con senso di responsabilità nei confronti di tutti gli attori coinvolti, nonché delle istituzioni e dei cittadini che stanno affrontando questa pandemia, desideriamo che ci siano le condizioni per uno svolgimento in sicurezza della manifestazione e per la conferma degli elevati standard qualitativi che l’hanno sempre caratterizzata. L’impegno della nostra Associazione continuerà a essere orientato alla valorizzazione del settore e della sua rilevanza dal punto di vista economico, scientifico e sociale, ponendo solide basi per l’appuntamento di settembre come importante segnale di ripartenza per la nostra filiera”.

Cosmoprof Worldwide Bologna riproporrà al suo interno i tre saloni dedicati ai comparti del settore. Da giovedì 9 a domenica 12 settembre apriranno i battenti Cosmopack, con tutte le componenti della filiera produttiva, e Cosmo|Perfumery & Cosmetics, dedicato alla profumeria e alle proposte per la cura del corpo per i canali retail, prestige e masstige. Da venerdì 10 a lunedì 13, Cosmo|Hair, Nail & Beauty Salon ospiterà aziende e operatori di prodotto finito, apparecchiature,

www.cosmoprof.com


Share this article: