Collezione di piastrelle in graniglia “Optical Trips”

Optical Trips collection

Optical Trips è una collezione di piastrelle in graniglia che di declina in quattro linee diverse (Vertice, Mediana, Eccentrica, Traverso), accomunate dalla caratteristica di avere un unico modulo quadrato (unico input) che, disposto casualmente o seguendo degli schemi di posa, genera output diversi, configurazioni e decorazioni completamente eterogenee fra loro.

Le quattro linee Optical Trips

“Vertice” presenta due diversi vertici che accostati possono assumere 6 diverse forme. “Traverso” lavora sulle diagonali del quadrato ed è forse la più iconica, sia nella versione random che negli schemi di posa e nelle “metamorfosi”, dove si passa gradualmente da una forma ad un altra. Su “Mediana” i due segmenti che uniscono la metà dei lati si sovrappongono definendo un “sopra” e un “sotto”, fondamentale nella differenziazione dei pattern. “Eccentrica” è semplicemente un rettangolo decentrato rispetto al perimetro esterno, con i  4 margini proporzionalmente diversi tra loro.

Optical Trips è l’ultima evoluzione di un lavoro più ampio sui moduli che lo studio porta avanti da tempo e che ha visto negli anni passati la realizzazione di alcuni progetti per Bardelli (Zip), Escofet (EXA) e Horm (Infinity). Tutti questi lavori hanno una matrice in comune, ossia la volontà di concentrarsi sullo studio del modulo, la superficie minima che porta alla creazione di layout complessi, sempre diversi, e che trova nella ripetizione e nell’accostamento la chiave di lettura di un programma più articolato.

Di fatto il progetto si è trasformato in un viaggio sulle infinite possibilità della geometria (da qui il nome), che si muove in due direzioni: interno ed esterno (input e output). Da una parte un percorso di semplificazione estrema, cercando il massimo rigore geometrico possibile: i decori sono composti infatti esclusivamente da linee rette a 90° e 45° e raggi. Dall’altra lo sguardo verso l’esterno, con un inaspettato risvolto estroso delle combinazioni.

La collezione è molto flessibile e può essere utilizzata in diversi ambiente, sia come pavimento o rivestimento.

Design Meneghello Paolelli per MIPA

La collezione Optical Trips è stata selezionata dall’Osservatorio Design ADI per il Design Index 2023 per la soluzione innovativa che propone nella progettazione di design del decoro.

by AN shopfitting magazine no.178 ©