BAMBINI Kids Store, Vienna.

BAMBINI Kids Store, Vienna.

📅29 Agosto 2013, 16:08
ENGLISH TEXT

Le  mamme e i papà viennesi hanno un’occasione in più per viziare i propri figli: il negozio Bambini, nel cuore di Vienna, in Tuchlauben  strasse 7.

Bambini-kids-store-vienna_AN-arredamento-negozi
Tutti gli interni del grande emporio multipiano di 360 mq., dedicato all’abbigliamento grandi firme per bambini, sono stati interamente progettati dallo Studio viennese Architektur Denis Kosutic, con 12 anni di attività alle spalle, per la MB Fashion GmbH di Vienna.
Bambini Kids store ViennaCon marchi quali Armani Junior, Fendi, Gucci, La Perla, Roberto Cavalli, Versace Young e Missoni, questo è il primo punto vendita MB Fashion dedicato alla linea Bambini. Denis Kosutic e i suoi collaboratori Mareike Kuchenbecker e Carina Haberl si sono ispirati al Mago di Oz, ad Alice nel Paese delle Meraviglie e a Jules Verne, smorzando però i toni rispetto al solito “carnevale” di colori tipico dei negozi per bambini e puntando invece su un ambiente preadolescenziale da film noir.
Bambini-kids-store-vienna-2_AN-arredamento-negoziOgni elemento, dai rivestimenti di pavimenti e pareti agli arredi ed agli elementi espositivi, è stato realizzato espressamente per questo negozio. Il grigio fumo scelto come tonalità protagonista rende l’atmosfera divertente, stimolando l’immaginazione ed allo stesso tempo incutendo anche un certo qual timore.
Bambini-kids-store-vienna-3_AN-arredamento-negoziSorprese e particolari, che non coincidono perfettamente, rendono gli ambienti interessanti e giocosi, pur mantenendo il tono generale su un livello abbastanza pacato; i motivi a fiori e leccalecca surreali, compaiono in diversi punti e in varie dimensioni; colonne simili a gabbie realizzate in tubi di rame costituiscono i punti espositivi principali e fanno pensare a sottomarini in stile retrofuturista.
Bambini-kids-store-vienna-4_AN-arredamento-negoziLe tappezzerie di velluto, i pavimenti in colori tenui e le superfici lisce di alcuni arredi attenuano l’effetto provocato dagli elementi metallici duri e lucenti. Anche tutte le decorazioni raffiguranti funghi, lollipop e pere, così come i sedili a forma di banane, fragole, prugne e limoni sono state pensate appositamente.

Interior designer Denis Kosutic
Foto by Lea Titz
© Pubblicato da AN shopfittin magazine


Share this article: