DAVIDE CENCI JUNIOR Roma

DAVIDE CENCI JUNIOR Roma

📅06 Novembre 2013, 13:36

Il negozio per bambini del marchio romano Davide Cenci, attivo dal 1926, si trova in Via del Campo Marzio ed è stato progettato dello studio Alvisi Kirimoto + Partners.

AN_arredamento-negozi-davide-cenci-junior-roma

Separato dal negozio storico, il nuovo punto vendita Davide Cenci Junior verte su due principi: atmosfera ludica e design contemporaneo.

Davide Cenci Junior RomaTracce del passato – come la colonna ionica romana visibile all’ingresso – si fondono infatti nel piccolo spazio, sfruttato anche al piano interrato grazie a una scala metallica elicoidale, con dettagli attuali, come la scelta di utilizzare la parete-vetrina grazie a segni luminosi, stampelle e ganci in legno che mimano dei manichini, consentendo l’esposizione dei vestitini flirtando con l’immaginario pop di Keith Haring.

Le scarpe sono invece disposte su dei variopinti appoggi a parete, nei colori istituzionali di Davide Cenci, che ricordano una palestra per il free-climbing.

Le due sale – per bambini e bambine – presentano pareti in legno laccato bianco, come fogli di carta su cui si agganciano, con disposizione libera a seconda delle esigenze espositive, mensole in noce e appenderie in bronzo.

Fondamentale il ruolo della luce: grandi teli in pvc retroilluminato foderano i soffitti seguendo le volte originali, allo scopo di creare una luce diffusa.

Le mensole contengono led a incasso, mentre il distacco della parete in legno dalla muratura è evidenziata da una luce perimetrale. I colori neutri del pavimento in resina, delle pareti e dei soffitti permettono di conferire massimo risalto ai colori di abiti e accessori.
www.davidecenci.com

Alvisi Kirimoto + Partners
Dopo 10 anni di collaborazione con architetti internazionali come Renzo Piano, Massimiliano Fuksas e Oscar Niemeyer, Massimo Alvisi e Junko Kirimoto fondano nel 2002 l’ufficio di architettura Alvisi Kirimoto + Partners. Nel 2008 lo studio diventa una società di ingegneria a cui si associano Alessandra Spiezia e Arabella Rocca.
© AN shopfitting magazine
Foto  Anna Galante



Share this article: