Sperimentare l’omnicanalità.

Sperimentare l’omnicanalità.

📅26 Luglio 2018, 12:44
ENGLISH TEXT

Una delle parole chiave per il Retail oggi è omnicanalità, il pop up store permette di testare nuove modalità di acquisto per i clienti e opportunità per il Retail.

Omnicanalità è una delle sfide più importanti che i player del retail devono affrontare, ma è anche una grande occasione per intercettare nuovi consumatori e creare nuove opportunità di business.

retail omnicanalità

Abbiamo sottolineato più volte come il pop up store, sia anche luogo di sperimentazione, per testare nuovi progetti prima di implementarli. Il pop up e temporary store permettono anche di sviluppare nuove partnership. Dal punto di vista del cliente, il pop up store è la condizione di un approccio, di un’esperienza diversa, dove spesso l’elemento intrattenimento è centrale. Il digital pop up store di Elena Mirò, realizzato in partnership con Privalia racchiude bene tutti questi elementi.

Case history: Elena Mirò e Privalia

retail omnicanalità

Il flagship store di Elena Mirò, marchio storico di Miroglio Fashion ha proposto dal 23 al 26 maggio un digital pop up store. La location è il suggestivo flagship store di Milano, in Piazza della Scala, già teatro di eventi ed esperienze per le clienti.

Il partner è Privalia. Obiettivo del temporary store è esplorare le frontiere della “seamless shopping experience” e, contemporaneamente, offrire alle clienti fidelizzate e nuove, un percorso d’acquisto multicanale nuovo ed interessante. Durante il periodo di apertura le clienti di Elena Mirò sono accompagnate da una “shop assistant” dedicata e, possono provare i capi della collezione Elena Mirò ed acquistarli anche via Ipad su Privalia.

La consegna ha sia la modalità “click&pick-up” veloce e gratuita direttamente in-store, o “click&deliver” presso il proprio domicilio in tutta Milano entro lo stesso giorno, per gli acquisti effettuati prima delle 15.00, o il giorno successivo, per quelli effettuati nel pomeriggio. Una modalità di shopping comoda e divertente che integra negozio fisico e digitale.

retail omnicanalità


Il pop up store prevede anche momenti di intrattenimento con workshop, eventi e animazioni. Le esperienze del pop up store saranno documentate e condivise sui canali social di Elena Mirò e Privalia, anche attraverso il coinvolgimento delle “influencer”.

by AN shopfitting magazine no.146 © | by Francesca Zorzetto


Share this article: