A COSMOFARMA EXHIBITION 2019 visitatori in crescita del 7%

A COSMOFARMA EXHIBITION 2019 visitatori in crescita del 7%

📅18 Aprile 2019, 16:13

La manifestazione di BolognaFiere dedicata al mondo della farmacia si conferma l’evento di riferimento per il settore

Si è chiusa Cosmofarma Exhibition, l’evento che riunisce a Bologna gli operatori del mondo della farmacia. I numeri parlano di una manifestazione in costante crescita: +7% di visitatori presenti, oltre 400 espositori ed un aumento dell’area espositiva del 15%.

“Cosmofarma Exhibition è l’evento di riferimento per gli operatori del benessere e della salute – dichiara Gianpiero Calzolari, Presidente di BolognaFiere – I dati di questa edizione dimostrano come il settore stia interpretando al meglio i cambiamenti dovuti alle recenti regolamentazioni. Ancora una volta Bologna si è confermata la capitale della salute, e con il supporto di quasi 90 farmacie del territorio, che hanno preso parte alla Bologna Health Week, anche i cittadini sono stati coinvolti in attività di prevenzione e screening. Il nostro ringraziamento va al Comune di Bologna e a Federfarma Bologna per aver patrocinato questa iniziativa.”

Cosmofarma Exhibition mondo della farmacia

“La farmacia sta vivendo un periodo di profonda trasformazione e di grandi sfide, e continua ad evolversi per soddisfare le sempre più le complesse esigenze di salute della popolazione e mantenere al contempo il necessario equilibrio economico – dichiara Marco Cossolo, Presidente di Federfarma – Anche quest’anno Cosmofarma è stata una preziosa occasione di confronto sui grandi temi di interesse del settore, di scambio di informazioni su prodotti e servizi per aumentarne l’efficienza e la professionalità, integrando sempre più la farmacia nell’ambito del Servizio Sanitario Nazionale, nella territorializzazione delle prestazioni sanitarie e nei progetti per la cronicità”.

Grande affluenza agli oltre 80 convegni in programma durante i tre giorni di manifestazione. Il tema chiave di Cosmofarma 2019, le relazioni umane e l’importanza del rapporto interpersonale, ha risvegliato l’interesse dei visitatori.

Cosmofarma Exhibition mondo della farmacia
Paolo Crepet

In particolare, ha riscosso molto successo la Cosmofarma Business Conference, con la presenza dello psichiatra e scrittore Paolo Crepet, che ha portato consigli e spunti agli oltre 300 farmacisti e operatori presenti per interpretare al meglio il momento di cambiamento del settore e il nuovo ruolo del farmacista imposto dalla società attuale.

Tra i convegni più seguiti, l’appuntamento istituzionale di Federfarma, che quest’anno ha voluto celebrare il proprio 50° anniversario proprio a Bologna; il convegno di apertura condotto da Gadi Schönheit di Doxapharma sulla trasformazione della farmacia da canale distributivo a farmacia di relazione, che ha visto anche la partecipazione dell’On. Andrea Mandelli, Presidente della Federazione Ordini Farmacisti Italiani, e del Presidente di Federfarma, Marco Cossolo.

Molti i farmacisti che sono intervenuti durante la due-giorni di Nutraceuticals Conference, con le sessioni dedicate allo sviluppo del comparto dei nutraceutici e degli integratori, che continua a registrare percentuali di crescita importanti.

Hanno riscosso notevole interesse le sessioni del Cosmetic Summit sullo sviluppo della dermocosmesi. Sono intervenuti tra gli altri Mintel, con un focus sull’attenzione del consumatore per la cosmesi naturale e il packaging sostenibile, Else Corp e Viewtoo, con suggerimenti per sfruttare al meglio le potenzialità del settore all’interno del punto vendita, e Myriam Mazza, proclamata “Farmacista dell’anno 2019”, che ha presentato il progetto sulla cosmetica oncologica.

All’edizione di Cosmofarma 2019 ha partecipato anche la Presidente di ANPIF, Fiorella Palombo Ferretti, che ha presentato le potenzialità del servizio di supporto psicologico in farmacia.

Domenica 14 protagonista, tra gli altri relatori, la Scuola Holden di Torino, con un workshop dedicato all’importanza dello storytelling nella relazione del farmacista con il cliente.

All’interno del programma di convegni dedicati alle relazioni umane, hanno avuto un grande successo le sessioni presiedute da Alessandra de Carlo sui nuovi modelli di leadership, e dall’attore Luca Chieregato sull’importanza dell’ascolto.

Cosmofarma 2019 design in farmacia

La manifestazione è stata l’occasione per annunciare la nascita di un nuovo soggetto fieristico per l’organizzazione congiunta sia di Cosmofarma che di Exposanità. BOS Srl, società nata dalla collaborazione al 51% di BolognaFiere Cosmoprof e al 49% di Senaf, permetterà di unire il know how di due eventi imprescindibili per gli operatori del settore della salute e della sanità, per affrontare al meglio le nuove sfide del mercato.

L’appuntamento è per Cosmofarma Exhibition 2020, dal 17 al 19 aprile, con la città di Bologna ancora una volta “Capitale della Salute”.

www.cosmofarma.com


Share this article: