L’Estetista Cinica apre a Milano il primo flagship store VeraLab.

L’Estetista Cinica apre a Milano il primo flagship store VeraLab.

📅11 Dicembre 2019, 09:40
ENGLISH TEXT

Il flagship store VeraLab di via Guido d’Arezzo 9  a Milano, non è un semplice store, ma un mondo magico fatto di dettagli e sorprese inaspettate.

Il progetto dello Studio 23bassi di Milano, che ha curato anche l’allestimento dei corner nei department store Rinascente di Roma e Milano,  ha dato forma al mondo de L’Estetista Cinica con un luogo unico e avvolgente, in cui vivere un’esperienza totalizzante che va ben oltre il semplice acquisto.

Estetista Cinica flagship store VeraLab Milano

Cristina Fogazzi, alias L’Estetista Cinica, è un guru della cosmesi, per mezzo della quale il concetto di bellezza femminile è divenuto alla portata di tutti, grazie anche alla sua ventennale esperienza nel settore dell’estetica, prima in un blog (estetistacinica.it), poi nel suo centro estetico Bellavera a Milano, infine nei suoi prodotti di bellezza VeraLab. Il successo di questa start up ha fatto sì che le strategie distributive, che passavano principalmente dalla piattaforma e-commerce Veralab.it, uscissero dal web per trovare forte concretizzazione in corner dedicati all’interno della Rinascente di Milano, Roma e Palermo, integrando con naturalezza la tradizionale esperienza d’acquisto ed il retail online.

Prendendo ispirazione dall’arte contemporanea e dalle tendenze del food, mescolando il tutto con una dose massiccia di rosa, di neon, di specchi è nato il nuovo store dell’Estetista Cinica. Un colpo di scena dopo l’altro, qualche dettaglio surreale e una scenografia sorprendente accompagnano le clienti in un meraviglioso viaggio alla scoperta della propria personalissima bellezza.

Il debutto sulla scena milanese con un proprio concept store consolida da una parte quell’approccio integrato tra reale e virtuale fino ad ora perseguito, mentre dall’altra offre, per la prima volta, un’esperienza totalizzante che va oltre al semplice acquisto.

Così, lo Studio 23bassi, già autore d’interior per i corner della Rinascente  ha saputo interpretare attitudini, carattere e valori dell’esplosiva Estetista Cinica.

Estetista Cinica flagship store VeraLab Milano

Anche l’illuminazione ha un ruolo determinante nel pieno equilibrio di luce tecnica e luce decorativa, che riesce ad enfatizzare ogni angolo dello spazio; due insegne al neon guidano la clientela alla zona Skin Bar collocata su una balconata che si affaccia sul negozio, mentre l’altra insegna si trova nella Shop Area, destinata al merchandising.

Qui, ha inizio anche il giocoso scivolo nel quale far scorrere i flaconi vuoti e destinati al riciclo: l’attenzione alla natura si esprime non solo nella qualità degli ingredienti dei prodotti, ma anche nella sostenibilità ambientale; infatti i clienti sono invitati a riportare i contenitori vuoti, affinché Veralab li smaltisca correttamente, ottenendo in cambio un gettone da utilizzare al misterioso distributore di gadget.

Bellezza, gioco ma anche tanta arte: alle pareti si possono ammirare opere di Banksy e di Mr. Brainwash (omaggio della Galleria Deodato Arte), ed alcuni lavori del digital artist DotPigeon, rappresentato da Plan X Art Gallery, come anteprima dell’imminente collaborazione tra l’artista e VeraLab.

«Un luogo meraviglioso dove non si entra solo per acquistare, ma per fare esperienza», afferma Chiara Frigerio, che così sintetizza il concept del nuovo flagship store; un ambiente nel quale vivere tutta la sua variegata giocosità, ma dove è possibile anche fotografare e postare sui social.

Estetista Cinica flagship store VeraLab Milano

Allestimento: Allestimenti Benfenati spa
Photo courtesy: Marco Curatolo

by AN shopfitting magazine no.155 ©

Share this article: