Il Museo Storico Alfa Romeo ospita il Progetto Muse Dialoganti.

Il Museo Storico Alfa Romeo ospita il Progetto Muse Dialoganti.

📅03 Dicembre 2019, 18:04

Al Museo Storico Alfa Romeo di Arese va in scena, a partire da sabato 7 dicembre, un inedito incontro tra auto e elementi di arredo, nell’ambito del progetto “Muse dialoganti”, promosso dall’Associazione MuseoCity e presentato martedì 3 dicembre al Museo del Novecento a Milano.

Progetto Muse dialoganti

Le curve sinuose della Alfa Romeo 8C 2900 B Lungo e quelle avvolgenti di Feltri, iconica poltrona progettata da Gaetano Pesce per Cassina si incontrano in un dialogo aperto tra “oggetti” solo apparentemente distanti, per unire le diverse eccellenze di Milano, città d’arte e capitale mondiale del design. Il progetto nasce dall’idea di far dialogare arte e design, l’opera d’arte e un elemento di arredo per poterla apprezzare pienamente.

L’incontro tra funzionalità ed estetica è uno degli elementi fondanti del DNA Alfa Romeo: velocità e bellezza come valori da perseguire, leggerezza e semplicità come strumenti per conseguirli. Il Museo di Arese illustra un percorso di ricerca lungo 110 anni attraverso automobili che portano la firma dei più grandi designer italiani: da Bertone a Giugiaro, da Scaglione a Pininfarina, per arrivare al Centro Stile Alfa Romeo.

Progetto Muse dialoganti

Ed è proprio questa naturale propensione al design e alla bellezza che hanno portato la “casa” del marchio automobilistico milanese a partecipare al progetto “Muse dialoganti”.

Photo courtesy @Filippo Romano


Share this article: