BOUTIQUE PROFUMO NAPOLI

BOUTIQUE PROFUMO NAPOLI

📅07 Giugno 2022, 16:52
ENGLISH TEXT

Come il vento si insinua tra le rocce e ne modella la forma, il profumo penetra il corpo e ne plasma l’anima.

Profumo è un concept commerciale che nasce nel cuore di Chiaia, quartiere del lusso di Napoli.

Lo store, progettato dallo studio Primo Atelier si articola su due livelli che offrono esperienze diverse: la boutique di profumi al livello stradale si relaziona ad una sala dedicata al “cocktail a parfume” al piano interrato, delineando un percorso esperienziale inedito che unifica olfatto e gusto.

Primo Atelier progetta la boutique Profumo di Napoli

Progettare una boutique di profumi significa inevitabilmente confrontarsi con la millenaria tradizione medio orientale della preparazione di olii, essenze e profumi. Il confronto con la cultura orientale si traduce in uno spazio che ne riporta la materia, le forme e i colori.

Tali elementi hanno costituito un vocabolario espressivo per il disegno uno spazio essenziale ed evocativo, che coinvolge vista e olfatto in un rapporto sinestetico.

Lo spazio dedicato a esposizione e vendita è modellato da superfici curve come fossero state erose dal vento, rimandando all’organicità della natura, che si traducono in elementi funzionali come mensole, appoggi, varchi, sedute.

Primo Atelier progetta la boutique Profumo di Napoli

I materiali utilizzati per le superfici verticali nascono da una preselezione di argille e terre miscelati per ottenere qualità cromatiche e tattili esclusive. Gli intonaci avvolgono le forme donando alle superfici un aspetto materico.

Le superfici orizzontali si vestono di travertino, un materiale naturale che con le sue venature e tonalità, rimandano ai paesaggi desertici. Massi erratici in marmo e travertino emergono dal pavimento assumendo differenti funzioni quali espositore, contenitore, banco cassa.

Il tracciato ondeggiante di morbide tende bianche, che coronano superiormente lo spazio, rende visibile l’azione del vento che modella la materia delle pareti.

La sala dedicata al “cocktail a parfume”, immaginata come una cavità rocciosa nel sottosuolo e caratterizzata da una geometria più statica, contrapposta alla fluidità del livello superiore, costituisce una scoperta che conclude il percorso esperienziale.

Primo Atelier progetta la boutique Profumo di Napoli

L’architettura così immaginata e realizzata diventa quindi una vera e propria oasi urbana.

Location: Naples, Italy
Area: 90 smq
Design studio: Primo Atelier
Team: Alessandro Schetter, Maria Saviano
Photos courtesy: Carlo Oriente
Product used: Matteo Brioni (red and yellow clay plaster), Antonio Lupi (“Opale” washbasin)

by AN shopfitting magazine no.168 ©

Share this article: