Weini Design progetta il Ristorante Tangchao Wharf – Zhongzhou, Shenzhen, Cina

Weini Design progetta il Ristorante Tangchao Wharf – Zhongzhou, Shenzhen, Cina

📅03 novembre 2017, 10:48

link-English-text
Lo Studio di architettura Weini Design ha abilmente tradotto in chiave moderna, particolari di spazi appartenenti al passato, con l’intento di mantenere integra la tradizione e la cultura della popolazione di Teochew.

Weini Design Ristorazione

Il Ristorante Tangchao Wharf situato a Shenzhen in Cina unisce le tradizioni secolari della cucina del gruppo etnico di Teochew, nel Guandong orientale, con elementi più moderni peculiari del design asiatico.

Il timpano sul fronte del locale presenta chiaramente i cinque elementi del pensiero filosofico del popolo cinese di Teochew: metallo, legno, acqua, fuoco e terra.

All’ingresso un toro scolpito nella pietra a simboleggiare quello più famoso collocato sul panoramico ponte Xiang-zi. Le varie postazioni sono state realizzate con doghe in legno alle quali sono state fissate delle pannellature dalla lavorazione artigianale.

E, seguendo la progettazione delle caratteristiche residenze di Teochew, l’ambiente interno è stato suddiviso con una sala d’attesa, un salone ed un patio in cui si respirano atmosfere dal sapore antico e moderno allo stesso tempo.
Weini Design RistorazioneEsempio ne è il “gigantesco albero” posto all’ingresso: una chioma composta da assi in legno inchiodate in modo disordinato, e posta su un largo tronco di cemento.

Ogni area è caratterizzata da una particolare ambientazione, celata oppure convenientemente aperta al pubblico, lontana dai tradizionali schemi architettonici.

Il concetto dei cinque elementi presentati all’ingresso, appare esteso anche all’interno, dove si respira un’aria trionfale e solenne.

Le lavorazioni in legno sono opera di maestri artigiani del luogo che, lavorando su appositi modelli, trasmettono un senso di raffinatezza e perfezione nei minimi dettagli.
Weini Design Ristorazione
La struttura elaborata ed originale dell’intero design non è stata mantenuta identica ovunque; infatti  la pianificazione del soffitto, del timpano e delle varie divisioni, è stata ridotta ai minimi termini, cercando sempre di far convivere moderno ed antico.

E, come il muschio e l’edera di Boston che rimangono abbarbicati sulle vecchie case di Teochew, anche qui viene portato il senso della natura, con la disposizione di bottiglie contenenti un microuniverso verde.

Sono state inserite pareti divisorie geometriche con riquadri in vetro anticato che ingrandiscono e conferiscono dinamicità al ristorante; basamenti in cemento sono accorpati a pannelli in legno antico; la pavimentazione, sempre ispirata ai vecchi mattoni rossi delle abitazioni di Teochew, aggiunge vivacità; i lampadari e le lampadine in tungsteno danno origine ad ombre colorate.

L’arredamento è ravvivato da antiche sedie cinesi, ristrutturate seguendo il nuovo concept, mentre grandi logogrammi della scrittura cinese che tappezzano le pareti aggiungono un “tono letterario”.

Location πmallShopping Center, Zhongzhou, Shenzhen, China
Designer  Weini Design
Chief designer Ray Cai
Area 450 sqm
Photos courtesy Ouyang Yun

Weini Design
Lo Studio di architettura Weini Design è composto da giovani professionisti dall‘esperienza lavorativa multidisciplinare ed indirizzata principalmente alla progettazione di spazi commerciali.

Fortemente motivati dalla percezione di tutto ciò che è innovativo, sviluppano progetti dopo attenta analisi ed indagine di mercato in modo di fornire opere su misura e dalle caratteristiche distintive.

Ray Cai fondatore e senior designer

Ray Cai

Ray Cai

Ray Cai è il fondatore e senior designer dello Studio Weini Design; attivo nel settore degli interni da più di dieci anni, si dedica alla progettazione su larga scala di ambienti autoctoni come il negozio per Mercedes Benz ed il  centro commerciale nella grande Baia cinese Haitang.

Il rapido sviluppo del settore della ristorazione su larga scala ha indotto Ray Cai a concentrare la propria attività in questo ambito. Ridefinisce ed affronta la progettazione di grandi spazi e con una straordinaria abilità utilizza materiali in grado di creare interni dai pregevoli tratti estetici.
by AN shopfitting magazine no.141 ©


 

Share this article: